PAGNOTTA TUTTA SEMOLA

PAGNOTTA TUTTA SEMOLA, Io adoro la semola, per il sapore, e per i ricordi di infanzia. Quando nelle vacanze estive, in Basilicata dai miei parenti, la colazione con  una bella fetta di pagnotta di semola, fragrante e profumata, era d’ obbligo, magari con della marmellata fatta in casa. Ecco questo amo dei sapori, dei colori, dei profumi. Basta poco e si riescono a rivivere certi momenti.

PAGNOTTA TUTTA SEMOLA
  • DifficoltàMedia
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di riposo8 Ore
  • Tempo di cottura55 Minuti
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 500 gsemola rimacinata
  • 350 mlacqua
  • 3 glievito di birra fresco
  • 4 cucchiainisale
  • 1/2 cucchiaiomiele di acacia

Preparazione della pagnotta tutta semola

  1. PAGNOTTA TUTTA SEMOLA, per questo profumatissimo pane, iniziamo con l’acqua, ho preso 250 ml dal totale, che dovra’ essere leggermente tiepida, ci sciogliamo il miele ed il lievito. Prendiamo la ciotola della planetaria, utilizziamo il gancio ad uncino, versiamo la farina e aggiungendo l’ acqua, e facciamo impastare.

  2. Facciamo lavorare la planetaria, per almeno 30 minuti, aggiungendo il sale. Prendiamo ora il nostro impasto, o adagiamo su di un piano di lavoro leggermente oleato, oppure con della semola e procediamo con le pieghe.

  3. Ne ho fatte per tre volte, a distanza di 20 minuti l’ una dall’ altra, poi ho messo il panetto in una na ciotola con coperchio, io ho scelto Masterpro, ed ho lasciato riposare per circa 3 ore.

  4. Ripreso l’ impasto, rifatto ancora pieghe, poi rimesso nella ciotola e lasciato a riposare per 2 ore. Trascorso il tempo facciamo le ultime pieghe, diamo la forma al pane, e lasciamo riposare per un ora.

  5. Accendiamo il forno a 250 gradi, spolveriamo il pane con della semola, pratichiamo dei tagli decorativi, ed inforniamo, inserendo un pentolino con dell’ acqua.

  6. Dopo 20 minuti, togliamo il pentolino, abbassaimo a 200 gradi e lasciamo cuocere per altri 20 minuti, poi abbassiamo a 180 gradi, trasferiamo il pane sulla griglia, e lasciamo cuocere per altri 15, lasciano lo sportello del forno leggermente aperto.

  7. PAGNOTTA TUTTA SEMOLA

    Una volta cotto, lo lasciamo raffreddare e poi lo possiamo tagliare e gustare, una vera meraviglia.

  8. Se ti piacciono le mie ricette passa dalla mia paginetta FB per un mi piace, e magari prova le mie ricettine ti aspetto

    In cucina con Frollina

    Vi lascio un altra ricettina da provare PARMIGIANA TORTINO

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da katiamontomoli

SONO UNA MAMMA CHE LAVORA,, CHE A VOLTE HA POCO TEMPO PER DEDICARSI ALLA CUCINA, ECCO QUESTO BLOG, SENZA TANTE PRETESE, E' PER CHI COME ME AMA PASTICCIARE, MA NON SEMPRE PUO'' FARLO. RICETTE SEMPLICI, ANCHE DELLA TRADIZIONE, ALLA PORTATA DI TUTTI

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.