CINGHIALE IN UMIDO ALLA MAREMMANA

imageCINGHIALE IN UMIDO ALLA MAREMMANA. Questa ricetta la dedico a tutti i miei paesani, Ravigiani, dove il cinghiale in umido e’ un must, ed io da buona maremmana ho imparato ad eseguire questa ricetta, dalla vera tradizione, da una vera cuochina doc.

INGREDIENTI PER IL CINGHIALE IN UMIDO ALLA MAREMMANA

° 1 KG DI POLPA DI CINGHIALE, NATURALMENTE DEVE ESSERE GIOVANE PER AVERE UN OTTIMO RISULTATO

° TRITO DI: CAROTA, SEDANO, CIPOLLA, ROSMARINO, AGLIO,SALVIA

° 1 BEL BICCHIERE DI VINO ROSSO

° 1 CUCCHIAIO DI DOPPIO CONCENTRATO DI POMODORO

° 500 GR DI SALSA DI POMODORO

° SALE PEPE E 1 DADO DI CARNE

PROCEDIMENTO PER IL CINGHIALE IN UMIDO ALLA MAREMMANA

Per un ottimo cinghiale in umido, non serve assolutamente, la marinatura, perché’ esiste un procedimento molto più’ semplice, veloce, ed efficace. Prendere la carne che avremo precedentemente ridotto in piccoli pezzi, metterla in un tegame a fuoco vivace ed aspettare che la carne rilasci l acqua. Quando ci sarà’ una giusta quantità’ di acqua, basterà’ buttarla via. Procedere cosi fino a quando la carne resterà’ asciutta. A questo punto, prendere un bel tegame con i bordi alti, mettere una bella quantita’ di olio evo, e iniziamo a far soffriggere gli odori. Quando saranno ben dorati, aggiungere la carne, far insaporire con sale e pepe e sfumare con il vino rosso. Dopo 5 min circa, aggiungere il concentrato che avremo stemperato in acqua calda, dopodiché’ aggiungeremo la passata. il trucco per una buona riuscita e’ armarsi di pazienza e far cuocere la carne per molto, molto tempo, proprio come facevano le nostre nonne nelle cucine a legna…. una volta cotto, vi assicuro che vi leccherete i baffi, perché’ con questo metodo otterrete un ottimo cinghiale in umido. SE TI PIACCIONO LE MIE RICETTE PASSA DALA MIA PAGINA FB PER UN MI PACE TI ASPETTO 🙂
In cucina con Frollina

Pubblicato da katiamontomoli

SONO UNA MAMMA CHE LAVORA,, CHE A VOLTE HA POCO TEMPO PER DEDICARSI ALLA CUCINA, ECCO QUESTO BLOG, SENZA TANTE PRETESE, E' PER CHI COME ME AMA PASTICCIARE, MA NON SEMPRE PUO'' FARLO. RICETTE SEMPLICI, ANCHE DELLA TRADIZIONE, ALLA PORTATA DI TUTTI

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.