CIAMBELLA ALL’ ARANCIA SEMPLICISSIMA

CIAMBELLA ALL’ ARANCIA SEMPLICISSIMA, voglia di preparare un dolcetto da portare al lavoro, ma come al solito poco tempo, cosi in pochi minuti e’ nato questo dolcetto, profumatissimo, sfizioso, goloso, ecco la mia ricettina, a base di un frutto meraviglioso che amo e che fa davvero tanto bene,. Le arance sono un’ottima fonte di antiossidanti, che oltre a essere in grado di contrastare l’invecchiamento, contribuiscono a rendere più forte il sistema immunitario e più attivo il metabolismo. Ho usato la famosa varietà di arancia Washington Navel, tipica del territorio di Ribera. Un frutto che si caratterizza per la sua dolcezza e per il suo basso livello di acidità, perfette per ricette dolci e salate e per fantastiche spremute.

 

Sponsorizzato da Giardino degli agrumi

CIAMBELLA ALL' ARANCIA SEMPLICISSIMA
  • Difficoltà:Bassa
  • Preparazione:10 minuti
  • Cottura:35 minuti
  • Porzioni:5 persone
  • Costo:Basso

Ingredienti

  • scorza di arancia q.b.
  • succo di arancia 50 ml
  • Zucchero 250 g
  • Olio extravergine d’oliva 1 tazza da caffè
  • Ricotta di pecora 100 g
  • farina per dolci 200 g
  • Fecola di patate 100 g
  • lievito 1 bustina
  • Marmellata di arance 1 cucchiaino
  • Zucchero a velo q.b.
  • Uova 3

Preparazione

  1. Ciambella all’ arancia semplicissima, perche’? Quando si ha poco tempo a disposizione questa e’ una giusta preparazione:-) ricetta per uno stampo da 25 cm.  In una terrina mettiamo le uova con lo zucchero, la scorza di arancia ed il succo, iniziamo a mescolare con una frusta, dopo qualche minuto aggiungiamo la farina setacciata, poi la ricotta, ed infine l’ olio. Mescoliamo energicamente, ottenendo cosi un composto soffice e spumoso, aggiungiamo ora il lievito, PANEANGELI,. Imburriamo ed infariniamo uno stampo per ciambella, versiamo il composto, aggiungiamo un po di zucchero in superficie e lasciamo cuocere a 180 gradi per circa 35 minuti. una volta cotto, lo lasciamo raffreddare, stemperiamo la marmellata arance IL GIARDINO DEGLI AGRUMI  con un goccino di acqua e spennelliamo la superficie del dolce, una bella spolverata di zucchero a velo PANEANGELI, ed eccolo il nostro dolcetto sfizioso e profumato, perfetto per una pausa caffe’.

    SE TI PIACCIONO LE MIE RICETTE PASSA DALLA MIA PAGINA FB PER UN MI PIACE. E SE TI VA PROVA LE MIE RICETTE. TI ASPETTO 🙂 

    In cucina con Frollina

Dolci

Informazioni su katiamontomoli

SONO UNA MAMMA CHE LAVORA,, CHE A VOLTE HA POCO TEMPO PER DEDICARSI ALLA CUCINA, ECCO QUESTO BLOG, SENZA TANTE PRETESE, E' PER CHI COME ME AMA PASTICCIARE, MA NON SEMPRE PUO'' FARLO. RICETTE SEMPLICI, ANCHE DELLA TRADIZIONE, ALLA PORTATA DI TUTTI

Precedente MINESTRA DI LENTICCHIE Successivo CIAMBELLA SALATA CON VERDURINE

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.