CIALDONI DI NONNA ALBA

CIALDONI DI NONNA ALBA, oggi vi parlo di un ricordo a me molto caro, in cucina della mia nonnina, nel periodo di Pasqua, faceva sempre queste cialde, da noi in Maremma chiamate cialdoni, a base di anice, vino e liquore, si utilizza un ferro particolare, che io ho avuto in dono, proprio il suo, quindi potete capire la mia emozione

  • DifficoltàMedia
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione5 Minuti
  • Tempo di cottura6 Minuti
  • Porzioni25
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 250 gfarina 00
  • 1uovo
  • 150 gzucchero
  • 60 mlolio evo
  • 100 mlvino bianco
  • q.b.semi di anice
  • 2 cucchiaidi lliquore all’ anice

Strumenti

  • 1 Ferro in ghisa

Preparazione dei cialdoni di nonna Alba

  1. CIALDONI DI NONNA ALBA, purtroppo non ho la sua ricetta originale, questa mi e’ stata gentilmente donata da una mia compaesana, Elena, ma io l’ ho riadattata, devo migliorare in molte cose, ma sono felice di averci provato.

  2. Prepariamo la pastella, ho iniziamo a lavorare l’ uovo con lo zucchero, ho aggiunto il liquore, poi la farina, l’ olio, il vino, ed infine i semi di anice che io adoro, ottenuto un composto liscio, omogeneo e non troppo liquido, possiamo iniziare.

  3. Mettiamo il ferro sul fuoco, lo passiamo con un po’ di olio, e versiamo un cucchiaio di composto. Chiudiamo, e cuociamo da ambo i lati, controllando dopo un po’, questa operazione non e’ proprio facile, ci vuole pratica, che io no ho.

  4. Una volta cotta la cialda, la arrotoliamo tipo cono, io non avendo nulla le ho arrotolate alla meglio, la prossima volta, andra’ sicuramente meglio, ma la voglia di provare il ferro di mia nonna, era troppa.

  5. A questo punto, le possiamo mangiare, o mettere in un sacchetto, si manterranno friabili a lungo. Da noi in Maremma si usano come contenitori per le meringhe, per le comunioni, oppure nei giorno di Pasqua, sono molto carini e buoni.

  6. Se ti piacciono le mie ricette passa dalla mia paginetta FB per un mi piace, e magari prova le mie ricettine ti aspetto

    In cucina con Frollina

    Vi lascio un altra ricetta PANZEROTTI FRITTI FATTI IN CASA

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da katiamontomoli

SONO UNA MAMMA CHE LAVORA,, CHE A VOLTE HA POCO TEMPO PER DEDICARSI ALLA CUCINA, ECCO QUESTO BLOG, SENZA TANTE PRETESE, E' PER CHI COME ME AMA PASTICCIARE, MA NON SEMPRE PUO'' FARLO. RICETTE SEMPLICI, ANCHE DELLA TRADIZIONE, ALLA PORTATA DI TUTTI

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.