CASTAGNOLE MELE E FORMAGGIO

img_7533CASTAGNOLE MELE E FORMAGGIO, una ricetta semplice, ma gustosa, una vera delizia, per una merenda genuina, una pausa caffè piacevole magari con amici. Io le arricchite con le mele e il formaggio ed il risultato e’ davvero stupendo. Ecco la mia ricettina

ingredienti per preparare le castagnole mele e formaggio

° 500 gr di farina 00 MOLINO F.LLI ORSILI Prodotto base della nostra macinazione, si ottiene attraverso la selezione dei migliori grani nazionali. L’attenzione alla macinazione permette di realizzare un prodotto che si distingue per profumo e colore dorato. Un ottimo equilibrio tra quantità e qualità del glutine permette la realizzazione di tutti i tipi di pane e pizza.

° 3 uova uova

° 150 ml di latte

° 1 bustina di lievito

° pizzico di sale

° 1/2 bicchiere di olio evo PIAVE  È un olio versatile e soprattutto salutare, grazie alla presenza della VITAMINA E e dei POLIFENOLI, che ne assicurano la stabilità, le qualità nutrizionali e salutistiche, in quanto svolgono un’azione protettiva ed antiossidante per il nostro organismo.

° 100 gr di burro

° 100 gr di zucchero

° scorza di arancia

° 125 gr di robiola

° 2 mele

° olio di granoturco per friggere qb PIAVE  che proviene da un’attenta selezione di germe di mais non geneticamente modificato, fonte naturale di fitosteroli. È ricco di acido linoleico, un acido grasso essenziale capostipite della serie OMEGA-6importante per la riduzione del rischio di malattie cardiovascolari che, grazie anche alla presenza delle VITAMINE E e B6, rendono il nostro olio particolarmente indicato per le diete contro l’ipercolesterolemia(colesterolo alto).

procedimento per pregare le castagnole mele e formaggio 

per quste pseudo castagnole iniziamo con le mele, che dovranno essere pulite e tagliate in piccoli pezzi, le mettiamo in un tegame con un po’ di burro e 1 cucchiaio di zucchero, e le cuociamo per qualche minuto. Una volta cotte le lasciamo scolare in uno scola pasta, io ho usato il mio piccolino di ECOPLAST, una vera sciccheria. Nel frattempo ci servirà la planetaria, con la frusta filo iniziamo a montare lo zucchero con il burro, poi aggiungiamo la scorza di arancia, le uova e via via tutti gli ingredienti, per ultima la farina setacciata con il lievito. Otterremo un composto molto morbido ho provato con la Sac a poche, ma poi ho preferito fare con due cucchiaini, prendendo un po’ di pasta con uno e aiutandomi con L’ altro ho fatto una sorta di pallina, che ho fritto in abbondante olio, togliendole una volta dorate. Le ho messe in una terrina con carta assorbente zuccherandole. Sono morbide morbide e delicate, il formaggio e le mele ci stanno benissimo. SE TI PIACCIONO LE  IE RICETTE PASSA DALLA PAGINA MIA FB PER UN LIKE TI ASPETTO

In cucina con Frollina
 

img_7578

Pubblicato da katiamontomoli

SONO UNA MAMMA CHE LAVORA,, CHE A VOLTE HA POCO TEMPO PER DEDICARSI ALLA CUCINA, ECCO QUESTO BLOG, SENZA TANTE PRETESE, E' PER CHI COME ME AMA PASTICCIARE, MA NON SEMPRE PUO'' FARLO. RICETTE SEMPLICI, ANCHE DELLA TRADIZIONE, ALLA PORTATA DI TUTTI

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.