ARROSTO DI VITELLO IN AGRODOLCE

ARROSTO DI VITELLO IN AGRODOLCE, volevo fare un arrosto diverso dal solito, cosi con ho deciso di abbinarci le mele e qualche altro ingrediente, risultato? Da urlo, ecco la mia ricettina

ingredienti per preparare l’ arrosto di vitello in agrodolce

° 700 gr di vitello

° 2 mele fuji scuccose e croccanti MELAPIU è la novità più dolce degli ultimi anni, per il suo gusto leggero e delicato

° 1 cipolla tagliata finemente

° sale

° pepe

° zucchero di canna aromatizzato allo zenzero DAVINO dal 1927 ci offre zucchero raffinato e semolato per tantissimi utilizzi

° salsa di soia

° olio evo Azienda Agricola Micol Carraro dalla mia amata Maremma un olio profumatissimo

° aceto di mele MENGAZZOLI profumatissimo saporito, perfetto per tantissime ricette perfetto a crudo

° per cuocere

° la mia super Cocotte di CRAFOND, antiaderente, capiente, per una cottura con pochi grassi e due risultato eccezionale

procedimento per preparare l’ arrosto di vitello in agrodolce

Per preparare questo secondo iniziamo proprio dalla carne che andrà pillottata come si dice in Toscana, cioè, insaporita e lo facciamo mettendo sale, pepe, lo zucchero allo zenzero ed il miele, la lasciamo coperta in modo che prenda tutti i profumi. In un tegame mettiamo la carne con un goccio di olio e a fuoco vivace sigilliamo ogni lato. Prendiamo poi la cocotte e aggiungiamo il burro e la cipolla tagliata sottilmente, lasciamo stufare poi aggiungiamo la carne, lasciamo soffriggere, aggiungiamo l’ aceto di mele, copriamo e lasciamo cuocere lentamente girando di tanto in tanto. Puliamo le mele e le tagliamo a dadini, le aggiungiamo alla carne e lasciamo cuocere dolcemente, quando saranno cotte aggiungiamo la salda di soia lasciamo ancora qualche minuto sul fuoco poi spegniamo. Prendiamo le mele lasciandone qualche pezzo per la decorazione e frulliamo con il frullatore ad immersione. Ecco pronta la nostra cremina. Prendiamo la carne, la adagiamo su un tagliere, io TRAMONTINA THE OAK, e la tagliamo cercando di fare fettine non troppo sottili. Prendiamo un piatto da portata, sul fondo mettiamo la crema di mele, aggiungiamo le fettine di carne, i pezzi di mela e il sghetto rimasto sul fondo della pentola. Che dire a me e’ piaciuto davvero moltissimo, poi io amo le mele. SE VI PIACCIONO LE MIE RICETTE provate e fatemi sapere cosa ne pensate  con una foto, vi aspetto sulla  MIA PAGINA FB PER UN LIKE cosi magari condivido i vostri risultati In cucina con Frollina

Pubblicato da katiamontomoli

SONO UNA MAMMA CHE LAVORA,, CHE A VOLTE HA POCO TEMPO PER DEDICARSI ALLA CUCINA, ECCO QUESTO BLOG, SENZA TANTE PRETESE, E' PER CHI COME ME AMA PASTICCIARE, MA NON SEMPRE PUO'' FARLO. RICETTE SEMPLICI, ANCHE DELLA TRADIZIONE, ALLA PORTATA DI TUTTI

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.