Crea sito

Piadina fatta in casa senza lievito

Piadina fatta in casa senza lievito, arrotolabile è una ricetta semplice, veloce che si presta ad essere farcita con qualsiasi ingrediente desiderate, che sia dolce o salato.
Pochi ingredienti da amalgamare per un risultato morbido e genuino.
Vediamo insieme come procedere per realizzare una piadina fatta ina casa morbida e stratificata.

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione5 Minuti
  • Tempo di riposo1 Ora
  • Tempo di cottura2 Minuti
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti piadina fatta in casa

Ingredienti

  • 250 gFarina
  • 40 gStrutto
  • 1 pizzicoSale
  • 150 mlAcqua

Strumenti

  • Bistecchiera
  • Ciotola

Preparazione Piadina fatta in casa

Per preparare la piadina lavoriamo l’impasto a mano

Come preparare la piadina

  1. impastare

    In una ciotola versiamo la farina, il sale e uniamo lo strutto e iniziamo ad impastare con le mani fino ad avere un impasto sabioso.

    A questo punto aggiungiamo l’acqua poco alla volta e lavoriamo fino ad ottenere un impasto omogeneo.

  2. stendere, piegare e far riposare l'impasto

    Trasferiamo sul piano di lavoro leggermente infarinato e aiutandoci con un mattarello stendiamo leggermente l’impasto in modo da ottenere un rettangolo. A questo punto realiziamo una piega a 3 . Portiamo un’estremita della pasta verso il centro del rettangolo, poi pieghiamo la parte opposta sopra.

    Avvolgiamo nella pellicola e lasciamo riposa in frigorifero fino all’utilizzo.

  3. tirare l'impasto

    Trascorso il tempo riprendiamo l’impasto, eliminiamo la pellicola, poi dividiamo in 4 porzioni uguali.

    Infariniamo leggermente il piano di lavoro e tiriamo con un mattarello fino ad un spessore di 2 – 3 mm.

    Per avere delle piadine morbide e stratificate il segreto è di piegare, riposare e stendere sottile ogni porzione .

Cuocere la piadina fatta in casa

  1. cuocere la piadine

    Scaldiamo bene una piastra

    Iniaziamo a cuocere la piadina su un lato, dopo pochi secondi inizia a gonfiarsi, la lasciamo circa 2 -3 minuti e poi rigiriamo con una spatola e la facciamo cuocere per altri 2 -3 minuti fino che non risulta leggermente dorata. Proseguiamo con le alte tre.

    Una volta cotte li farciamo ancora calde.

Consevazione

Le piadine si possono conservare per circa 2- 3 giorni chiuse in un scchetto e prima di usarle le potete mettere per pochi secondi in microonde oppure riscaldate pochi secondi in padella.

Se hai provato a reallizzare questa ricetta, mandami una foto sulla mia pagina facebook : https://www.facebook.com/coloriprofumiesaporidiundolcedikammelia/

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.