Crea sito

Panini dolci sofficissimi

Panini dolci sofficissimi con la barbabietola sono dei piccoli bocconcini leggeri come una nuvola.
In questi giorni dificili per tutti cerco di uscire il meno possibile e mi concentro a realizzare delle ricette semplici e bune.
Uno degli ingredienti che mi piaciono e che utilizzo molto è la barbabietola che e adatta a tante preparazioni come: torta con barbabietola e arachidi , cupcake alla barbabietola.

Vediamo insieme come realizzare questi deliziosi panini dolci per conquistare i tuoi cari.

  • DifficoltàMedia
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione1 Ora
  • Tempo di riposo2 Ore
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni24
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

Ingredienti l’impasto bianco

  • 125 gLatte di kefir
  • 12 gLievito di birra fresco
  • 250 gZucchero
  • 1Uova
  • q.b.Scorza d’arancia
  • 80 gBurro
  • 700 gFarina 0
  • 1 cucchiainoSale

Ingredienti l’impasto alla barbabietola

  • 60 gLatte di kefir
  • 12 gLievito di birra fresco
  • 120 gZucchero
  • 1Uova
  • 240 gBarbabietole precotte
  • 1 cucchiainoCannella in polvere
  • 80 gBurro
  • 700 gFarina 0
  • 1 cucchiainoSale

Ingredienti per spenellare panini

  • 1Uova
  • 2 cucchiaiLatte

Strumenti

  • Teglia

Preparazione Panini dolci alla barbabietola

Preparazione l’impasto bianco per panini dolci

  1. unire ingredienti panini

    Per preparare l’impasto bianco mettiamo in una ciotola il kefir, il lievito e mescoliamo per farlo sciogliere.

    Aggiungiamo lo zucchero, l’uovo, la scorza grattugiata d’arancia, il burro sciolto e mescoliamo bene tutti gli ingredienti.

  2. unire la farina

    Versiamo la farina poco alla volta, uniamo il sale e mescoliamo con una spatola.

    Poi ci spostiamo sul piano di lavoro infarinato e lavoriamo l’impasto per circa 15 minuti, fino a renderlo liscio ed elastico.

  3. fare riposare l'impasto

    Pirliamo per ottenere una forma sferica.

    Poniamo in una ciotola leggermente oleata e lo facciamo riposare fino al raddoppio coperto da pelicola.

Preparazione l’impasto alla barbabietola

  1. ingredienti con barbabietola

    Per preparare i panini alla barbabietola mettiamo in una ciotola il kefir, il lievito mescoliamo per farlo sciogliere.

    Aggiungiamo lo zucchero, il uovo , la varbabietola, la canella e il burro sciolto, mescoliamo per amalgamare tutti gli ingredienti.

  2. unire la farina

    Ora uniamo la farina poco alla volta, il sale, mescoliamo con una spatola e ci spostiamo su piano di lavoro infarinato.

    Lavoriamo con le mani l’impastocirca 15 minuti fino a renderlo liscio ed elastico.

    Diamo una forma sferica e poniamo l’impasto in una ciotola leggermente oleata coperto da pellicola a lievitare fino al raddoppio.

  3. fare riposare l'impasto

    Diamo una forma sferica e poniamo l’impasto in una ciotola legermente oleata coperto da pelicola a lievitare fino al radoppio.

Formare i panini dolci

  1. intrecciare l'impasto

    Una volta passato il tempo gli impasti sono cresciuti di volume.

    Li trasferiamo sul piano di lavoro infarinato e li lavoriamo fino che oteniamo due filoncini che poi li intreccieremo. (uno bianco con uno roso).

  2. dividere impasto

    Dividiamo la treccia in 24 bocconcini e formiamo i panini.

    Ad ogni bocconcino diamo delle pieghe in modo da riportare verso al centro tutti i bordi, quindi pirliamo e abbiamo realizzato i nostri panini.

  3. far lievitare panini

    Disponiamo i panini in una teglia

    Quindi in una ciotolina misceliamo uovo e latte.

    Spenelliamo i panini e li lasciamo lievitare ancora per 30 minuti.

    Passato questo tempo, cuociamo in forno preriscaldato a 180° per circa 20 minuti.

  4. panini cotti

    Una volta coti li trasferiamo su un pano per farli raffredare.

    Li potete servire cosi semplici oppure con ripieni dolci come mermellate, creme al cioccolato …

Conservazione

Conservate i panini dolci a temperatura ambiente, chiusi in un sacheto di plastica per 3 -4 giorni.

Si possono congelare una volta cotti

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.