Crea sito

Cestino di pane

Cestino di pane semplice da realizzare che conquista subito gli occhi con la sua bellezza e a tavola può essere riempito con diverse varieta di pane per poi assaggiarne anche un pezzetto.

Il cestino di pane intrecciato è preparato con ingredienti semplici: farina, acqua, olio, lievito e sale, può essere utilizzato come porta pane o centro tavola tutto da gustare.

Con un pò di fantasia si possono realizzare dei cestini intreciati, delle vere opere d’arte con qui potrete stupire familiari e amici.

La ricetta dell’impasto del pane lo trovate qui: https://blog.giallozafferano.it/kammellia/pane-con-semola-rimacinata-di-grano-duro/

  • DifficoltàMedio
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di cottura15 Minuti
  • Porzioni1
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 500 gfarina di semola rimacinata
  • 10 gLievito di birra fresco
  • 280 mlAcqua
  • 4 gSale
  • 3 gZucchero
  • 20 mlOlio di oliva

Preparazione

  1. Iniziamo con lo stampo per creare il nostro cestino.

    Io ho usato una ciotola d’acciaio, che farà da base,la capovolgiamo sul piano di lavoro e la ungiamo leggermente con dell’olio.

    Quindi stendiamo la pasta di pane sul piano di lavoro infarinato fino ad ottenerla grande quanto ci serve.

    Con una tagliapasta ricaviamo dall’impasto tante strisce, larghe a piacere.

  2. Iniziamo a disporre le strisce a forma di croce sulla ciotola capovolta e lasciamo i margini verso il basso, come in foto.

    Proseguiamo nello stesso modo lasciando alla base un pò di spazio tra una striscia e l’altra, fino a che avremo fatto il giro completo dello stampo.

    Sempre iniziando dall’alto, sistemiamo in posizione orizontale le altre strisce, facendole incrociare con le strisce verticali, creando cinque righe.

    Se nel giro superiore passate la striscia orizontale sotto quella verticale, nel giro inferiore passatela sopra.

  3. Arrivate all’ultima striscia la fissiamo tutta’intorno al bordo del nostro cestino di pane, pressando delicatamente per farlo aderire alle strisce.

    Finito di intrecciare il nostro cestino mescoliamo un tuorlo di uovo con un cucchiaio di latte e lo spennelliamo.

    Mettiamo in cima un piattino e premiamo bene e cuociamo tutto insieme, cosi quando lo gireremo il cesto rimarrà in piedi dritto.

  4. Inforniamo in forno preriscaldato a 180° per circa 15 – 20 minuti ( il tempo dipende anche dalla dimensione del cestino).

    Lo sforniamo quando sarà ben dorato e lo lasciamo raffreddare.

Bordo

  1. Adeso prepariamo il bordo

    Per prima capovolgiamo la ciotola su una teglia ricoperta da carta da forno e con una matita tracciamo la circonferenza.

    Prendiamo la carta da formo e la mettiamo con la parte disegnata a contatto con la teglia.

    Dividiamo il resto della pasta e facciamo dei cordoncini di pasta, come in foto, e li intreciamo in tre.

  2. Posizioniamo la trecia in teglia lungo il disegno e la spennelliamo con tuorlo e latte.Inforniamo a 180° per circa 10 – 15 minuti.

    Lo sforniamo e lo lasciamo raffredare.  Assemblaggio

    Stacchiamo il cestino dalla ciotola e lo uniamo al bordo con un nastro colorato a vostro piacere ed il cesto e pronto.

Note

Per le dimensioni e l’altezza potete scegliere lo stampo che preferite. Se volete potete utilizzare il cesto di pane solo come decorazione. Guarda anche come fare il pane con piseli : https://blog.giallozafferano.it/kammellia/pane-sfizioso-con-piselli/ Se vuoi essere sempre aggiornato sulle ricette, puoi seguirmi su Facebook: https://www.facebook.com/prepariamodolci/ sul mio canale YouTube: https://www.youtube.com/channel/UCgxvNOIRppfvtEm1jkDYDAQ?view_as=subscriber su Instagram: https://www.instagram.com/chiracamelia/ su Pinterest: https://www.pinterest.it/camelia0334/ su Twiter: https://twitter.com/kammellia1

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.