Crea sito

Zuppa del contadino

Accompagnate la zuppa del contadino con crostini di pane oppure per un gusto più ricco unite alla zuppa calda delle croste di grana, un modo per riciclare gli ingredienti.Scopri come preparare questa deliziosa ricetta. Facile, gustosa e adatta ad ogni occasione.

Zuppa del contadino

Zuppa del contadino

Zucca,cavolfiore,lenticchie farro,carote,origano,cipolla,pomodori freschi,menta,olio di oliva,sedano,sale,peperoncino,e se avete altri tipi di verdura ancora meglio.

Io nel mio frezzer avevo questi ingredienti.Questo primo ha un tempo di preparazione di ammollate i legumi e i cereali in acqua fredda per circa 12 ore (è consigliabile la sera prima). Il giorno seguente, eliminate l’acqua di ammollo, sciacquate sotto l’acqua corrente e tenete da parte.

Preparate il soffritto facendo appassire nell’olio carote e cipolle sedano tritate finemente. Unite quindi l’orzo,aggiungete l’acqua quando basta per fare la zuppa.La zuppa del contadino è un piatto unico ricco e nutriente realizzato con diversi tipi di legumi secchi, cereali come l’orzo o il farro e un gustoso soffritto di carote e cipolla.

La zuppa del contadino si prepara tradizionalmente con gli ingredienti che si hanno a disposizione, potrete perciò utilizzare le fave al posto dei piselli io ho messo lenticchie, impreziosire con i crostini o con un tocco piccante.

Vi aspetto nel mio blog e nelle mie pagine per condividere le ricette e si accettano i mi piaci.
G+ —facebook.twitter

Pubblicato da Juli

Salve,non sono cuoca ma ho aperto questo blog per passione,scusate gli errori.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.