Crea sito

Spaghetti con calamari in bianco

Spaghetti con calamari in bianco,preparati con prezzemolo,aglio cipolla,olio di oliva,parmigiano,un primo PIATTO a base di pesce, molto semplice e gustoso da preparare.

spaghetti con calamari in bianco

Spaghetti con calamari in bianco

Ingredienti per 2 persone
180 gr. di spaghetti
100 gr. di calamari
olio extra vergine di oliva
sale,prezzemolo,pepe o peperoncino.

    

Preparazione x Spaghetti con calamari in bianco

Per prima cosa pulite con pazienza i calamari in bianco.

Ci sono due scuole di pensiero: chi si limita a lavarli, e chi come me li vuole eviscerati e senza occhi e becco: decidete voi!!io li ho tagliati a striscioline per fare un buon piatto con il gusto dell’aglio e la cipolla soffritta e mezzo bicchiere di vino che assapora il piatto.

Fate scaldare l’olio,in cui schiaccerete lo spicchio di aglio e la cipolla,dopo qualche minuto che l’aglio e la cipolla si sono soffritti aggiungete i calamari fateli cuocere a fiamma alta per 10 minuti aggiungete mezzo bicchiere di vino bianco pepe o peperoncino fate voi 15 minuti massima e spegnete.

I calamaretti non debbono cuocere molto perche diventano gommosi 15 minuti a fiamma alta.

Nel frattempo che avete sulla fiamma la pentola d’acqua buttate gli spaghetti, Quando sono cotti metteteli dentro la padella,spaghetti con calamari in bianco

Rigirateli per bene dentro la padella aggiungetegli un cucchiaio di prezzemolo e girate se preferite aggiungete del formaggio.e servite nel piatto.spaghetti con calamari in bianco.

diciamo che e un piatto veloce,ci vuole piu tempo a pulire e tagliare i calamari che a cuocerli.E cosi vi aspetto nella mia fanpage facebook

STORIA

E’ un mollusco cefalopode con corpo fusiforme allungato.

Ha un mantello cilindrico sopra il capo che contiene gli organi interni e sul dorso, in posizione laterale, due grandi pinne unite a formare un rombo. Il capo sporge dal mantello con due occhi laterali e attorno alla bocca ha quattro paia di braccia ed un paio di tentacoli più lunghi con estremità a forma di clava ricchi di ventose poste in quattro serie.

La conchiglia cornea, il calamo, allungata a forma di lancia è interna.

Il colore è rosa-violaceo, con punti più scuri bruno rossicci.

Nel Mediterraneo ne vivono due specie:Loligo forbesi e Loligo vulgaris. Può raggiungere una misura di 30-40 cm ma sono più comuni i molluschi da 15 – 25 cm.

E’ spesso confuso con il totano dal quale si distingue per le pinne che nel calamaro coprono la metà della lunghezza totale del mantello, mentre nel totano si trovano inserite all’estremità inferiore.

 

Pubblicato da Juli

Salve,non sono cuoca ma ho aperto questo blog per passione,scusate gli errori.

2 Risposte a “Spaghetti con calamari in bianco”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.