Crea sito

Pizza forno a legna peperoni e melanzana

Pizza forno a legna peperoni e melanzana voglio proprio vedere in quanti siamo a mangiare la pizza fatta con il forno a legna il sapore certamente è un’altro,ma i tempi cambiano e ci dobbiamo ambientare alle cose moderne.

pizza forno a legna peperoni e melanzana

preparazzione pizza

Pizza forno a legna peperoni e melanzana

Ingredienti

1 k l farina+quella della spianatoia

ml 600 circa acqua

200 gr lievito madre.

gr 25 lievito di birra

 ingredienti:

 2 peperoni

2 melanzane

250 mozzarella

una bottiglia di salsa

sale,pepe q b

Affettare le verdure:fateli cuocere una mezz’oretta nella padella aggiungete pepe sale e olio, girateli per bene. Mettete dentro la salsa e la fate cuocere assieme alle verdure, lasciatela cuocere per mezzora e spegnete.

Allargate la pizza dentro la teglia,prendete  le verdure e buttatela sopra la pasta e allargatela con un cucchiaio, infornate a 300 gr  a forno caldo.

Quando la pizza forno con peperoni e melanzana è ben dorata, la potete togliere dal forno.

La pizza,tagliatela a fette la servite in un bel vassoio,servitela calda o fredda,la pizza non ha preferenza buon appetito da Juli

La lavorazione della pasta per la pizza, non vi porterà via molto tempo e , se seguirete gli accorgimenti descritti nella ricetta, potrete ottenere un impasto elastico, morbido e ben lievitato.
Ricordatevi di cominciare a preparare l’impasto per la pizza almeno un paio di ore prima di infornare le pizze, in modo da consentire una buona lievitazione.
Preparazione.Pizza forno a legna peperoni e melanzana
Per preparare la pasta per la pizza disponete la farina a fontana su di una spianatoia (o in una capiente bacinella) e formate un buco al centro. Prendete una ciotolla di vetro, versateci un bicchiere d’acqua tiepida, sbriciolatevi dentro il cubetto di lievito di birra. (1) (o il lievito disidratato) e lo zucchero(2). Mescolate fino a fare sciogliere bene il tutto e inserite al centro della farina il composto d’acqua e lievito(3).Ora, a parte, sciogliete 20 gr di sale in un altro bicchiere d’acqua tiepida(4); aggiungete l’olio(5) e inseriteli nella farina(6).Tenete vicino a voi un po’ di farina e la restante acqua tiepida, che integrerete nell’impasto mano a mano, fino a raggiungere la consistenza desiderata, che deve essere morbida ed elastica (a seconda della farina usata, potrebbe servirvi un po’ d’acqua in più o in meno).

Continuate ad impastare(7) fino ad ottenere un impasto liscio e morbido(8) ma consistente, con il quale formerete una palla che andrete ad adagiare in una capiente ciotola (ricordatevi che l’impasto raddoppierà il suo volume), adeguatamente spolverizzata di farina sul fondo.
Coprite la ciotola con un canovaccio pulito(9) e riponetela in un luogo tiepido e lontano da correnti d’aria, come il forno spento di casa vostra.

Attendete che l‘impasto abbia raddoppiato il proprio volume (ci vorrà 1 ora – 1 ora e 1/2 ) e poi procedete alla stesura della pasta per la pizza.Se siete poco pratici, forse vi sarà più facile lavorare l’impasto per la pizza in una ciotola capiente, almeno fino a quando tutti i liquidi non saranno ben assorbiti; in seguito però per rendere l’impasto ben liscio vi converrà impastarlo su di una spianatoia, dove avrete maggiore possibilità di movimento.
Una volta impastata la pasta per la pizza, invece di formare un’unica massa, potete dividerla in tante pagnottelle quante saranno le pizze che vorrete ottenere (a seconda della dimensione che avete scelto); adagiate le pagnottelle su di un vassoio, distanziandole di qualche cm una dall’altra e lasciatele poi lievitare, in un luogo tiepido e privo di correnti d’aria, coperte da un canovaccio pulito.

Ti invito a diventare fan della mia pagina facebook per essere sempre aggiornati se vi fa piacere,di crescere insieme a voi !!! cliccate qui . 

Pizza forno a legna peperoni e melanzana

Pubblicato da Juli

Salve,non sono cuoca ma ho aperto questo blog per passione,scusate gli errori.

Una risposta a “Pizza forno a legna peperoni e melanzana”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.