Crea sito

Pasta al forno con paccheri ripieni di ragù

Pasta al forno con paccheri,divertirsi in cucina a riempire la pasta paccheri ripieni di ragù,fino alla fine della pasta.

pasta al forno con paccheri

 Pasta al forno con paccheri

PREPARATE IL RAGU’_sbollentate 5 minuti la pasta paccheri nell’acqua calda,riempite i paccheri di ragù,mettete  nella teglia la besciamella e la salsa,disponete i paccheri ripieni di ragù sopra,rifate un altro suolo di pasta al forno con paccheri,infornate a 200 gr a forno caldo.
 
Ingredienti
Pasta paccheri 700 gr
Carne di suino tritata (coscia) 250 gr
Pancetta dolce tesa o arrotolata 100 gr
Carote1
Cipolle media 1
Sedano1 gambo
Olio di oliva extravergine 3 cucchiai
Burro50 gr
Vino rosso 1 bicchiere
Latte fresco intero 1 bicchiere
Saleq.b.
Pepe macinato fresco a piacere
 Brodo di carne 250 ml
 Pomodori triplo concentrato 30 gr
 Carne bovina trita di manzo (cartella, copertina o fesone, girello di spalla) 250 gr
Preparazione
Il primo passo per la preparazione del ragù alla bolognese consiste nel pelare la cipolla e la carota, togliete poi i filamenti al sedano (1) e tritate i 3 ingredienti finemente al coltello oppure utilizzando un mixer (2). In tegame dai bordi alti, ponete l’olio d’oliva e il burro (3) e scaldate a fuoco basso, poi, una volta sciolto il burro, aggiungete il trito di verdure: la cipolla
(4), le carote (5) e il sedano (6), lasciatele imbiondire mescolando.
Nel frattempo tritate la pancetta finemente e poi aggiungetela  al resto della carne trita e versate il tutto in pentola (7) e lasciate soffriggere fino a che la carne non sia diventata bella rosolata, mescolando di tanto in tanto. Aggiungete quindi il vino rosso (8) e lasciatelo sfumare,  aggiustate di sale e pepe (9)

unite il brodo di carne a poco a poco (10) il ragù deve assorbire il brodo (11) ma non deve risultare troppo asciutto (per preparare il brodo di carne consultate la ricetta Brodo di carne. Sciogliete il triplo concentrato di pomodoro in poco brodo (12)e unitelo alla carne
(13); mescolate (14) e lasciate cuocere il ragù per circa un’ora e mezza a fuoco lento, aggiungendo, ogni qualvolta serva  e poco alla volta, il brodo residuo e poi, infine, il latte. Quando il ragù sarà pronto (15), aggiustate di sale e pepate a piacere se necessario. Il vostro ragù alla bolognese è pronto, gustatelo con delle tagliatelle all’uovo oppure usatelo per condire delle gustose lasagne.

Conservazione
Conservate il ragù alla bolognese in frigorifero, chiuso in un contenitore ermetico, per 2-3 giorni al massimo.E’ possibile congelare il ragù alla bolognese.e se volete la ricetta della besciamella clicca.Vi aspetto nella mia pagina facebook

 

Pubblicato da Juli

Salve,non sono cuoca ma ho aperto questo blog per passione,scusate gli errori.

Una risposta a “Pasta al forno con paccheri ripieni di ragù”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.