Maschere di carnevale pasta frolla

Maschere di carnevale pasta frolla che ne pensate delle mie mascherine,girando nel web, ho visto le mascherine di pasta frolla e cosi mi sono messa allo’pera.Questo e il risultato, sono stati fatti a mano,senza forma al naturale voi potete usare il cartoncino per dare un’altra forma alle mascherine di carnevale di pasta frolla.

Maschere di carnevale pasta frolla

200 gr. Farina bianca | 100 gr. burro | 70 gr. zucchero semolato | q.b. zucchero a velo | 2 tuorli uova | 1 pizzico vanillina | 1 limone | un pizzico sale | q.b. coriandoli alimentari | q.b. cioccolato

 

Preparare la pasta frolla unendo in una terrina la farina, il burro a pezzettini ammorbidito, lo zucchero, un pizzico di sale ed uno di vanillina, la scorza grattugiata del limone e due tuorli d’uovo. Impastiamo e formiamo una palla da lasciar riposare almeno mezz’ora in frigo.

 

Passato il tempo necessario, stendiamo l’impasto con un matterello. Ricordatevi di mettere un pò di farina sulla spianatoia per evitare che l’impasto si attacchi. A questo punto tagliate dei rettangoli di pasta e spianarli ancora. Non devono essere troppo fini, ma neanche troppo spessi. Con un coltello o una rotella dentata e aiutandovi con delle maschere in cartone come stampi, ritagliate le forme desiderate. Se volete aggiungere dei nastrini ai lati, effettuate dei fori con uno stuzzicadenti.maschere di carnevale pasta frolla

 

Ricoprite una teglia con carta forno e allineate le maschere di carnevale pasta frolla realizzate e fatele cuocere a 170° per 10 minuti circa. Una volta tolte dal forno, fatele raffreddare e poi decoratele con zucchero a velo, glassa di cioccolato e coriandoli colorati alimentari.

Le maschere di carnevale pasta frolla,vi aspetto:lamiapassioneriscopertajuli si accettano i mi piaci.

Precedente Pane con lievito madre Successivo Minestra di legumi misti

2 commenti su “Maschere di carnevale pasta frolla

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.