Crea sito

La focaccia con pomodorini

La focaccia è un alimento che viene cotto in forno, meglio se a legna, e si ottiene impastando acqua, farina, lievito e sale, proprio come il pane, ma con l’aggiunta di olio sulla superficie e stendendo la pasta in uno strato più o meno sottile sul qual vengono fatti i buchi con le dita, per rendere non uniforme la crosta.e nei buchi mettete i pomodorini,o se preferite senza i pomodori.

La focacciaLa focaccia con pomodorini

All’impasto originale spesso vengono aggiunti altri ingredienti,soprattutto sulla superficie e si ottengono così le varie specialità, tipiche di ogni regione italiana.

In Toscana la focaccia si chiama schiacciata ed ha le stesse caratteristiche di quella genovese; può essere unta in superficie anche con il lardo.

Generalmente viene mangiata farcita di salumi, soprattutto la mortadella.

In Basilicata,nella zona di Avigliano,troviamo la Strazzata,un tipo di focaccia salata fatta con farina, acqua, lievito, origano,pepe nero e,secondo alcune versioni, anche strutto e pezzetti di lardo.

Un’ altra specialità siciliana è la schiacciata catanese, pasta di pane farcita di formaggio tuma e filetti di acciughe sott’olio, insaporiti con sale e pepe; si può arricchire anche con broccoli o cavolfiore e olive nere.

In Sicilia, nel Ragusano,c è la Vastedda, una focaccia alta a forma di pagnotta, fatta con farina, acqua, lievito, sale, pepe e fiori di sambuco, la cosiddetta Vastedda cu sammucu.

Quando viene riempita con abbondanti tocchetti di salame e formaggio tuma, è chiamata Vastedda infigghiulata.

Di solito viene riempita con provolone e prosciutto crudo, oppure con frittata e peperoni.

In Puglia è famosa la focaccia barese, fatta con un impasto di semola, patate lesse, acqua, lievito e sale, fatto lievitare e cotto in teglie con molto olio extra vergine d’oliva.

Ottima da gustare anche farcita con la milza e il polmone soffritti nello strutto con limone (vastedda ca meusa schietta) o con l’aggiunta di ricotta o caciocavallo (vastedda ca’meusa maritata)

Altro prodotto tipico siciliano è la focaccia alla messinese, fatta con un impasto base di acqua, lievito, olio, farina e semola di grano duro, sulla quale vengono cotti assieme filetti di acciughe sott’olio, pomodorini da pendola, pachino o pizzutelli, foglie tritate e condite di scarola o di indivia riccia, dadini di provola dolce o caciocavallo.

Le varianti della focaccia barese sono quelle che hanno sulla superficie fette di patate, oppure pomodori freschi ed olive,o melanzane, peperoni e cipolle o semplicemente rosmarino e sale grosso.

Ti invito a diventare fan della mia pagina per essere sempre aggiornati se vi fa piacere cliccate!!qui facebook

 

 

 

Pubblicato da Juli

Salve,non sono cuoca ma ho aperto questo blog per passione,scusate gli errori.

2 Risposte a “La focaccia con pomodorini”

  1. ogni giorno una nuova ricetta che ci aiuta a correggere le nostre incertezze nelle varie pietanze…Anche questa è da provare…!!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.