Impasto gnocchi con patate

Impasto gnocchi con patate le dosi di farina sono indicative, dipende sempre dalle patate e da quanta farina tendono ad assorbire.
Visto che ci ho preso gusto, quanto prima proverò a fare gli gnocchi di patate colorati. Per ora eccovi la ricetta di base, domani vi farò vedere come li ho preparati.

 Impasto gnocchi con patate

 Impasto gnocchi con patate

1 kg di patate a pasta bianca
 300 g di farina (+ extra per il piano da lavoro)
 1 uovo 
 sale 

Lavate le patate e mettetele in una pentola con acqua fredda. Ponete sul fuoco e fatele cuocere fino a che, infilandovi un coltello, non incontrerete alcuna resistenza (io le ho lasciate circa 30 minuti).

Quando sono ancora calde, schiacciatele con uno schiacciapatate (io non le ho sbucciate, tanto la buccia resta nello schiacciapatate ).Lasciatele intiepidire.

Aggiungete la farina setacciata ed  un po’ di sale.

 Impastate ed aggiungete l’uovo.

 Lavorate fino ad ottenere un impasto omogeneo.Impasto gnocchi con patate

 Su un piano infarinato fate dei salsicciotti del diametro di circa un centimetro e mezzo e tagliate dei pezzetti di circa 2 centimetri.

 Passate I’mppasto gnocchi con patate su una forchetta, delicatamente, per formare le striscioline.Io ho preferito lasciarli cosi.

 Fate riposare gli gnocchi mezz’ora prima di cuocerli.clicca qui

Se non li usate subito, conservateli in frigo, ben chiusi. e con questo impasto degli gnocchi vi aspetto nella mia fan page,lamiapassioneriscopertajuli

 

 

 

 

 

Precedente Brodo di carne Successivo Bocconcini wurstel

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.