Gnocchi

Di gnocchi c’e ne sono di tutti i gusti,fatti con la forchetta o a strisce o di traverso,come li faceva mia mamma tipico abruzzese Aquilano,qui in Sicilia li fanno differente ,paese che vai usanza che trovi,il classico sugo fatto con gli gnocchi.Io ho messo due ricette per fare i gnocchi…il mio gnocco e fatto a pallina visto nel web.poi fate voi…

Gnocchi

Primo piatto:gnocchi

 

Preparazione

 

Sugo di pomodoro
“Ingredienti”
1 passata di pomodoro o ½ kg pomodorini freschi
Olio di oliva
2 gr Sale
Basilico
salsiccia grossa

 

2 piatto

400 gr di patate
150 gr di farina 0
1 uovo
sale q.b.
5-6 asparagi, circa 300 gr

 

Procedimento:

Pulire gli asparagi, rimuovendo la parte finale dura e bianca del gambo. Con l’utilizzo di un pelapatate sbucciare il gambo.
Scottare gli asparagi in acqua bollente e salata per circa 5 minuti e poi metterli da parte.
Lavare accuratamente le patate e lessarle in acqua salata per 30 minuti da quando l’acqua comincia a bollire.

Schiacciare le patate con lo schiacciapatate.
Unire alle patate ancora calde la farina, l’uovo il sale e impastare fino ad ottenere un impasto omogeneo e non appiccicoso. In caso contrario aggiungere farina.
Prendere un pezzo di impasto e ricavare un rotolino della lunghezza dell’asparago.
Appiattirlo leggermente e inserire al centro l’asparago.
Avvolgere l’asparago.

Tagliare a tocchetti il rotolino in modo da formare degli gnocchi.
Cuocerli in acqua bollente salata, quando saliranno in superficie, saranno pronti.
Scolare i gnocchi in una padella con del burro e far saltare.
Servire ancora caldi.

!!! Attenzione a non aggiungere troppa farina, altrimenti, una volta cotti gli gnocchi saranno duri e pesanti.

!!! Utilizzare una spatola per aiutarsi a raccogliere tutto l’impasto così non servirà troppa farina.

!!! L’asparago contiene nichel quindi si consiglia un moderato consumo a quelle persone con allergia al nichel.

Se ti piacciono le mie ricette seguimi sulla mia pagina Facebook così sarai sempre aggiornato. Allora clicca QUI e metti MI PIACE, grazie!

 

3 PIATTO

 

Per gli amanti dei formaggi ecco una ricetta facile facile da preparare: gli gnocchi ai 4 formaggi. E’ un primo piatto gustoso al palato. Per la preparazione occorrono pochi minuti, potete cambiare i formaggi a vostro gusto, io penso che ogni tanto cambiare faccia bene.

 

PER LA SALSA

50 gr di gorgonzola

50 gr di fontina

50 gr di ementhal
50 gr di taleggio
80 gr di panna da cucina
20 gr di burro
un pizzico di pepe nero

 

Procedimento

Passate gli gnocchi su una grattugia per picchiettarli.
Nel frattempo ponete il burro in una padella e aggiungete i 4 formaggi tagliati a dadini.
Lasciate che formaggi e burro si sciolgano amalgamandosi fino a che a diventare una crema, facendo attenzione, mescolando energicamente, che non si attacchino al fondo della padella.

Adesso aggiungete la panna, il sale e mescolate ancora per qualche minuto a fuoco bassissimo.
Cuocete gli gnocchi. Mettete sul fuoco una pentola con abbondante acqua che avrete salato.

Appena l’acqua bolle aggiungete gli gnocchi. Man mano che vengono a galla scolateli con una schiumarola. Aggiungete gli gnocchi appena scolati nella padella con la salsa ai quattro formaggi, amalgamate e serviteli bel caldi con una un pizzico di pepe nero.
Cosa serve

Precedente Cordon bleu di melanzane Successivo Torta amore mio (dedicata alla piccola yara)

Un commento su “Gnocchi

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.