Crea sito

Gnocchi alla carbonara

Gli Gnocchi di patate noi li mangiamo volentieri di tutti i gusti ,man mano mettero delle altre ricette sui gnocchi,non hanno bisogno di molte presentazioni,sono tra le ricette,di tradizione tutta italiana, più conosciute ed apprezzate.Quali sono i segreti per realizzare degli Gnocchi di patate che non perdono forma una volta cotti?Che non si incollino al bollo?Che conservino una consistenza liscia,morbida e gradevole al palato.Ci riusciamo a fare questo c’e la mettiamo tutta.

gnocchi alla carbonara

 

  1. INGREDIENTI
  2. gr 300 gnocchi
  3. gr 250 pancetta guanciale
  4. pecorini q b
  5. sale pepe
  6. 3 uova
  7. Per l’impasto Qui

 

 

Preparazione:Gnocchi alla carbonara 

Mettete sul fuoco una pentola con l’acqua al bollore,salerete moderatamente,per via del fatto che la pasta ( gnocchi )ha già un condimento molto saporito a base di pancetta e pecorino.Buttate gli gnocchi nell’acqua.

 

Nel frattempo tagliate il guanciale in dadini mettetelo in una padella con l’aggiunta dell’olio e fatelo friggere,o del burro,fino a quando il grasso non sia diventato trasparente e leggermente croccante,quindi togliete dal fuoco e lasciate intiepidire leggermente.

 

Allo stesso tempo sbattete le uova in una ciotola,unitevi il pepe e il pecorino e quando sarà pronta la pasta,anche il guanciale.Una volta scolati  gli gnocchi alla carbonara versateli nella ciotola e mescolate senza ripassarla sul fuoco.

 

Accorgimenti:
La pasta alla carbonara o ( gnocchi) non va mai ripassata sul fuoco altrimenti si creerebbe immediatamente l’effetto frittata attraverso la cottura delle uova sbattute.

 

Idee e varianti:
Gnocchi alla carbonara,la carbonara sono un primo piatto rustico tipico di Roma, semplice nella preparazione e al tempo stesso gustoso e saporito.

Vi aspetto nella mia pagina-facebook

Pubblicato da Juli

Salve,non sono cuoca ma ho aperto questo blog per passione,scusate gli errori.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.