Crea sito

Fichi secchi

fichi secchi

Come fare i fichi secchi a casa

I fichi seccati a casa, sono privi di conservanti, quindi naturali. I fichi sono dolci,delicati e piacciono proprio a tutti. Vi consiglio di gustarli freschi,appena raccolti dall’albero, ma sono buoni anche durante le feste di Natale.Vi spiego di seguito come fare a prepararli…. E’ facilissimo si raccolgono i fichi,si tagliano e si seccano al sole. Dopo qualche giorno si fanno cuocere in forno.

Ingredienti:Cannizzu per seccare pomodori e fichi

cannella in polvere

fichi freschi, maturi e sodi

gherigli di noci o mandorle 

Preparazione:

Tostare le noci o le mandorle, qualche minuto in una pentola antiaderente a fuoco moderato, stando attenti a non bruciarli. Lavare con delicatezza i fichi e asciugarli con carta assorbente. Con un coltello sbucciare i fichi, e tagliarla metà nel senso della lunghezza, lasciando la parte inferiore intatta, in modo da creare una coppia. Sistemare i fichi su un graticcio o ” cannizzu” (in puglia si chiama così, e serve per seccare fichi e pomodori), e lasciarli esposti al sole diretto per 3-4 giornifichi secchi sul scannaturi

Coprire con una retina i fichi per non far appoggiare insetti. Avere l’accortezza di entrare il graticcio al tramonto, per non fare inumidire i fichi. Quando i fichi saranno secchi, mettere al centro di ognuno la mandorla o la noce. Chiudere la coppia di fichi e sistemarli, uno accanto all’altro, in una teglia di alluminio o sulla placca del forno, spolverando con la cannella. Cuocere in forno preriscaldato e ventilato a 180° per 15-20 minuti , o fino a doratura dei fichi secchi. Sfornare e far raffreddare bene,prima di mettere i fichi secchi in un contenitore con chiusura ermetica. I fichi  secchi servono anche per fare i biscotti le famose cassateli,le crostate e tanti altri dolci. 

https://www.facebook.com/lamiapassioneriscoperta.juli?ref=hl

Pubblicato da Juli

Salve,non sono cuoca ma ho aperto questo blog per passione,scusate gli errori.

2 Risposte a “Fichi secchi”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.