Crea sito

Busiate pasta fresca

Questo tipo di busiate pasta fresca è tipico della Sicilia occidentale (Trapani) e la sua denominazione deriva dal nome dell’attrezzo che si usa per modellarla. Infatti, si prepara pazientemente a mano con l’ausilio dei ferri per lavorare la lana che in dialetto si chiamano appunto “busi”.La pasta, busiate e un piatto che nella provincia di trapani si trova,in tutti i ristoranti .

Busiate pasta fresca   Ingredienti per 2 persone:

180 g semola rimacinata di grano duro
90 g acqua a temperatura ambiente
un pizzico di sale
 
Procedimento
Versate la farina e il sale in una ciotola. Aggiungetevi l’acqua poco alla volta impastando a lungo con le mani fino ad ottenere un panetto compatto, liscio ed omogeneo. Copritelo con un canovaccio pulito e lasciatelo riposare per circa mezz’ora.
Prendete dei piccoli pezzetti di impasto e lavorateli con le mani, su una spianatoia non infarinata, formando dei cordoncini di pasta lunghi circa 10 cm e spessi 4 – 5 mm. Ponete una striscia di impasto verticalmente di fronte a voi e agganciate la sua estremità superiore al ferro da calza, posto invece orizzontalmente. Se non lo avete potete utilizzare, come ho fatto io, uno di quei bastoncini di legno che si usano per gli spiedini.
 Busiate pasta frescaFate ruotare il bastoncino di legno (o il ferro – busu) verso di voi sulla striscia di pasta esercitando con le mani una leggera pressione per appiattire l’impasto. In questo modo la pasta si arrotolerà intorno al bastoncino formando un ricciolo.
Infine, estraete con attenzione il bastoncino dalla pasta. Procedete come indicato fino ad esaurimento dell’impasto.
 
 Busiate pasta frescaSuggerimento
Potete lasciare asciugare l e busiate pasta fresca su un canovaccio o cuocerla subito in abbondante acqua bollente salata. I busiati vengono tradizionalmente conditi con pesto alla trapanese, ma sono ottimi anche con della semplice salsa di pomodoro fresco.o busiate con merluzzo o busiate con pistacchio e gamberi o busite con salsa di pesce.Vi aspetto nella mia pagina: facebook

Pubblicato da Juli

Salve,non sono cuoca ma ho aperto questo blog per passione,scusate gli errori.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.