Crea sito

Bread monkey

Bread monkey vista nel web,la ricetta di giallozafferano da Sonia Peronaci una torta fatta a forma di palline ripiene di marmellata di arance! il bread monkey è uno dei dolci americani più diffusi e amati si consuma molto a colazione.E’ un dolce goloso per i grandi ma anche per i bambini: le palline della torta si potranno staccare facilmente con le mani!  in tante piccole palline farcite con marmellata di arance. Potrete scegliere di variare il ripieno con la vostra confettura preferita oppure lasciare le palline vuote per gustarne interamente la sofficità.Bread monkey, palline farcite vengono rotolate nel burro fuso e nello zucchero di canna aromatizzato alla cannella. Il risultato è un dolce profumato che conquisterà tutti per la sua morbida dolcezza 

bread monkey

Ingredienti per l’impasto Bread monkey
sale fino 3 gr
 Zucchero semolato15 gr
 Latte tiepido 240 ml  
Uova 1 uovo medio e 1 tuorlo
 Lievito di birra disidratato 4 gr (o fresco 12 gr)
 Farina tipo 00 450 gr
 Per la copertura  
burro fuso 100 gr  
Zucchero di canna 230 gr  
Canella in polvere 20 gr
Per il ripieno  
Marmellata d’arance 100 gr
Per la glassa al latte
Latte bollente 100 gr
Zucchero a velo 150 gr
 

bread monkey

Preparazione bread monkey 

Per preparare il bread,monkey iniziate dall’impasto: in una ciotolina sciogliete il lievito disidratato nel latte tiepido,mentre in una ciotolina versate l’acqua e aggiungete il sale mescolando per farlo sciogliere. Nella ciotola di una planetaria versate la farina setacciata, aggiungete lo zucchero
Versate anche il latte in cui avete sciolto il lievito e iniziate a far andare le fruste a velocità media. Poi aggiungete l’acqua in cui avete disciolto il sale,l’uovo intero e quando si sarà incorporato completamente, unite anche il tuorlo, sempre con la planetaria in funzione.
Quando anche le uova saranno incorporate completamente,montate il gancio e continuate a lavorare l’impasto fino a quando non sarà morbido ed omogeneo. Trasferitelo in una ciotola,copritelo con pellicola trasparente e lasciatelo lievitare a temperatura compresa tra i 26-28° per circa 2 ore.
Passato il tempo necessario perchè l’impasto raddoppi di volume, preparate la copertura: in una ciotolina versate il burro fuso in precedenza, mentre in un’altra versate lo zucchero di canna e la cannella.Quindi prendete l’impasto,maneggiatelo su un ripiano di lavoro e formate delle palline di circa 2-3 cm (12): saranno queste a dare la particolare forma al dolce.
Con le dita formate un incavo in ogni pallina e farcitela con un cucchiaino di marmellata di arance.Poi sigillate le palline chiudendo bene i lembi.
Passate le palline prima nel burro fuso poi nel mix di zucchero di canna e cannella. Imburrate e infarinate uno stampo da ciambella alto e profondo e posizionate le palline una accanto all’altra e poi creando uno strato superiore.

 

Fate lievitare il bread monkey  per circa un’ora a temperatura ambiente.Dopodiché cuocetelo in forno statico preriscaldato a 190° per 40 minuti (se forno ventilato a 170° per 30-35 minuti): a fine cottura il monkey bread dovrà essere dorato. Mentre il dolce starà cuocendo, potrete preparare la glassa al latte: portate a bollore il latte in un pentolino, quindi versatelo a filo in una ciotolina dove avrete messo lo zucchero a velo setacciato.
Mescolate con un cucchiaino fino ad ottenere un composto fluido.Ora che il dolce è cotto e la glassa è pronta, potete decorare il  bread monkey: versate la glassa in una saccà-poche ed utilizzate la bocchetta più piccola (oppure create una piccola punta di una saccà-poche usa e getta). Decorate il dolce con  glassa, bread monkey Servitelo caldo o tiepido!Vi aspetto nella mia pagina:lamiapassioneriscopertajuli.Cliccate cliccate e condividimi…

Pubblicato da Juli

Salve,non sono cuoca ma ho aperto questo blog per passione,scusate gli errori.

Una risposta a “Bread monkey”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.