POLENTA PASTICCIATA CON FUNGHI

La polenta pasticciata con funghi è un piatto sfizioso e saporito, ideale come piatto unico. E’ una polenta condita con funghi misti, fettine di fontina e parmigiano reggiano.

  • DifficoltàMedia
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione46 Minuti
  • Porzioni4 persone
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 200 gPolenta istantanea
  • 2 spicchiAglio
  • 50 gBurro
  • 1Cipolla dorata piccola
  • 400 gFunghi misti
  • 100 gFontina
  • 3 cucchiaiParmigiano Reggiano DOP
  • 1 lBrodo vegetale
  • 1 cucchiaioPrezzemolo tritato
  • q.b.Olio extravergine d’oliva
  • q.b.Sale
  • q.b.Pepe

Preparazione

  1. Tagliate la cipolla a mezzaluna sottile. Se utilizzate funghi freschi puliteli eliminando ogni residuo di terra, tagliate la parte più bassa del gambo e puliteli con un panno umido. Tagliateli a fettine o a spicchi piccoli.

    Rosolate gli spicchi d’aglio e la cipolla in 25 g di burro, unite i funghi e cuocete per circa 10 minuti mescolando spesso. Insaporite con sale, pepe e prezzemolo tritato.

    In una casseruola scaldate il brodo, appena inizia a bollire versatevi la polenta a pioggia, mescolando con un cucchiaio di legno. Cuocete per circa 3-4 minuti, togliete dal fuoco e aggiungete il burro rimasto e il parmigiano grattugiato.

    Versate la polenta in uno stampo da plumcake spennellato di olio. Lasciatela raffreddare e tagliatela a fette. Disponete su una teglia da forno alcune fette di polenta. Disponete su una teglia da forno alcune fette di polenta, create dei multistrati alternandole con le fettine di fontina e i funghi. Gratinate in forno nella modalità grill per 7-8 minuti e servite.

/ 5
Grazie per aver votato!
Precedente CIOCCOLATINI RIPIENI AL PEPERONCINO Successivo MEZZE MANICHE CON GAMBERI E MELANZANE

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.