Tagliatelle con salsiccia zafferano e panna

Tagliatelle con salsiccia zafferano

Oggi vi propongo le mie tagliatelle con salsiccia zafferano e panna. Inizio con il dirvi che le tagliatelle con salsiccia, zafferano e panna sono di una bontà unica, molto cremose, facilissime da preparare e ottime da gustare in famiglia o nei pranzi o cene importanti. Queste tagliatelle con salsiccia zafferano e panna le ho scoperte tramite una mia amica e da quando le ho assaggiate non le ho più lasciate, le preparo spesso soprattutto quando ho ospiti, con loro vado sul sicuro e piacciono a tutti. Questo primo piatto può essere definito anche come piatto unico poichè dentro c’è anche la carne, quindi con un bel secondo leggero si risolve presto un pranzo o una cena. Che dirvi di più se non quello di provarle, successo assicurato. Ma ora seguite la mia ricetta per la loro preparazione e ingredienti.
Per essere sempre aggiornati sulle mie nuove ricette, attivate le notifiche e seguitemi sulla mia pagina di cucina cliccando qui; I Sapori di Terry;

Tagliatelle con salsiccia zafferano
  • DifficoltàBassa
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di riposo5 Minuti
  • Porzioni4 persone
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti per le tagliatelle con salsiccia zafferano e panna

  • 500 gtagliatelle all’uovo
  • 300 gsalsiccia (Fresca)
  • 50 gcipolla
  • 20 golio extravergine d’oliva
  • 2 bustinezafferano
  • 300 gpanna fresca liquida (O da cucina)
  • 100 gvino bianco

Preparazione delle tagliatelle con salsiccia zafferano e panna

  1. In un’ampia padella fate dorare la cipolla con l’olio. Aggiungete la salsiccia spellata e sbriciolata, fatela insaporire qualche secondo a fiamma vivace. Aggiungete il vino bianco e fatelo evaporare per qualche min. Aggiungete lo zafferano sciolto in 80gr di acqua calda, mescolate e cuocete per circa 10 min. ( Non preoccupatevi se spegnendo vedete un pò di liquido, è normale raffreddandosi diventa ben denso, anzi vi consiglio di non farlo asciugare completamente). Spegnete aggiungete la panna mescolatela e lasciate da parte.

  2. Cuocete le tagliatelle, scolatele lasciando un pò d’acqua di cottura, versateli nella padella e saltateli amalgamandoli per qualche minuto, aggiungendo l’acqua di cottura se li vedete troppo asciutti. Spolverateli con grana o parmigiano grattugiato e serviteli.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.