Crea sito

Peperoni gratinati al forno

Peperoni gratinati al forno

Oggi vi propongo i miei peperoni gratinati con mozzarella. I peperoni gratinati al forno sono buonissimi, facilissimi da preparare, ottimi da servire come antipasto, come secondo piatto o per cena. Questi peperoni gratinati al forno sono davvero semplici ma con la mozzarella che fila sono molto speciali. Quando li preparo sapete come mi piace mangiarli? Mi riempio un buon panino ottima alternativa ai soliti salumi e poi sono buonissimi anche freddi quindi potete prepararli e trasportare fuori porta, come in spiaggia o per una gita o se avete poco tempo, potete prepararli in anticipo e riscaldarli al momento del bisogno. Vi consiglio di provarli, successo assicurato. Ma ora seguitemi per la loro facile preparazione e ingredienti.

Per essere sempre aggiornati sulle mie nuove ricette, attivate le notifiche e seguitemi sulla mia pagina di cucina. Clicca qui; I Sapori di Terry.
Seguitemi anche su instagram: Clicca qui; https://www.instagram.com/isaporiditerry/?hl=it

Peperoni gratinati al forno
  • DifficoltàBassa
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni4 persone
  • Metodo di cotturaForno elettrico
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 600 gpeperoni (Colore a piacere)
  • 50 gpomodorini ciliegino
  • 1 pizzicosale fino
  • 1 cucchiaiopangrattato
  • 1 spicchioaglio
  • 100 gmozzarella
  • 1 cucchiaiocapperi (Facoltativo)

Preparazione

  1. Bollite i peperoni lavati, puliti e tagliati a metà in senso della lunghezza. Solateli al dente e fateli raffreddare.

  2. In una teglia mettete l’olio con l’aglio, i pomodorini tagliati a metà, i peperoni tagliati a strisce larghe, salate, spolverate di pangrattato e mettete in forno a 200° per circa 20 minuti o fino a quando i peperoni non sono completamente cotti aggiungendo 1 tazzina di acqua. 

  3. Peperoni gratinati al forno

    Estraete dal forno, mettete sopra i peperoni le fettine di mozzarella e i capperi, rimettete in forno fino a quando la mozzarella non si è sciolta. Ora gustate.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.