Paris brest

Paris brest

Ciao a tutti. Oggi sto per proporvi una torta della pasticceria francese ma diffusa in tutto il mondo. Vi propongo la mia Paris brest. Inizio a dirvi che la Paris brest in Italia viene chiamata zeppolone o torta bignè, infatti viene preparata con la pasta choux e si può farcire in qualsiasi modo che preferite con frutta, panna ,crema pasticcera ecc, la mia è farcita con crema pasticcera, panna e fragole ed e ottima da servire in qualsiasi occasione, soprattutto nei giorni di festa. Preparare la Paris brest non è difficile, dovete stare attenti solo alla sua cottura perchè se non cotta bene all’interno appena si esce dal forno di sgonfia. Visto che si avvicina Pasqua è la torta ideale da preparare, soprattutto con i colori della frutta di stagione. Che dirvi di più se non quella di provarla? Successo assicurato. Ma ora seguitemi per la sua ricetta con foto passo, passo.

Per essere sempre aggiornati sulle mie nuove ricette, attivate le notifiche e seguite la mia pagina cliccando qui; I Sapori di Terry;

Ricetta da non perdere; Zeppole al forno con panna e fragole.

Paris brest
  • DifficoltàFacile
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Porzioni6 porzioni
  • Metodo di cotturaForno elettrico
  • CucinaItaliana

Ingredienti

Ingredienti per la Paris brest

380 g acqua (Per l’impasto)
230 g farina 00 (Per l’impasto)
300 g uova (5 uova intere per l’impasto)
1 pizzico sale fino
150 g burro (Per l’impasto)
500 g latte intero (Per la crema pasticcera)
60 g farina 00 (Per la crema pasticcera)
100 g zucchero (Semolato per la crema pasticcera)
5 g scorza di limone (Scorza di 1 limone per la crema pasticcera)
60 g tuorli (3 tuorli per la crema pasticcera)
500 g panna fresca da montare (Per farcire)
300 g fragole (O altra frutta per farcire)

Strumenti

Strumenti usati per la preparazione della Paris brest

1 Mixer
1 Sac a poche
2 Pentolini
1 Frusta a mano

Passaggi

Preparazione della Paris brest

Preparate l’impasto; Mettete in una pentola l’acqua con il burro e 1 pizzico di sale, cuocete per circa 10 min. Mettete il composto nel mixer o robot da cucina o planetaria ancora bollente e versate la farina, frullate e lasciatelo raffreddare frullando ogni tanto. Quando è freddo aggiungete le uova, mettendoli 1 alla volta e frullando ogni volta che mettete un’uovo, date l’ultima frullata per amalgamare bene.

Mettete l’impasto in una sacca con becco a stella largo, adagiate la carta da forno sul piano di lavoro, mettete un bicchiere al centro e formate iniziando dalla circonferenza del bicchiere distanziandovi leggermente un cerchio continuando tutto intorno, ripetete la seconda volta.

Trasferite il cerchio trascinandolo dalla carta da forno sulla placca da forno e Infornate a 200° per circa 20 min, abbassate la temperatura a 180° e cuocetelo ancora per 10 – 15 minuti. ( Alla vista deve risultare ben dorato). Spegnete il forno e lasciatelo dentro con lo sportello semi aperto per 5 minuti. Estraetelo e fatelo raffreddare bene.

Paris brest

Preparate la crema pasticcera; Mettete in un pentolino il latte e scaldatelo con la scorza di limone. In un altro pentolino aggiungete i tuorli, la farina e lo zucchero. Ora aggiungete il latte bollente, dopo aver tolto le scorze di limone, amalgamate benne con una frusta a mano e cuocete a fuoco basso mescolando, fino a quando non si addensa. Fatela raffreddare coprendola con una pellicola.

Ora montate la panna. Tagliate la Paris brest a metà, farcitela prima con crema pasticcera mettendola con una sacca a becco a stella e poi mettendo la panna sopra sempre con una sacca a becco a stella.

Paris brest
Paris brest

Ora tagliate le fragole a fette e posizionatele sopra la panna, intorno alla Paris brest, lasciando qualcuna per la decorazione della superficie.

Coprite con la parte tagliata e decorate con la panna montata e fragole o altra frutta. Conservatela in frigo o gustatela. ( Si può preparare la Paris brest anche il giorno prima e farcirla il giorno dopo).

Paris brest

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.