Crea sito

Lasagne ai quattro formaggi

Lasagne ai quattro formaggi

La lasagne ai quattro formaggi è buonissima, cremosa e molto filante. La lasagne ai quattro formaggi è molto facile da preparare è ottima per sostituire le solite lasagne. Questa lasagne ai quattro formaggi è ideale per tutti coloro che amano i piatti cremosi e filanti, si possono mettere tutti i formaggi che preferite l’importante e non sostituire il gorgonzola. Nella sua preparazione vi elencherò i formaggi che ho usato io, ma vi elencherò anche i formaggi con i quali potete sostituirli. Se amate la cremosità allora dovete assolutamente provarla, successo garantito. Ma ora vediamo insieme come prepararla;

Lasagne ai quattro formaggi

 

Lasagne ai quattro formaggi;

Ingredienti per teglia da 6 porzioni:

500gr di sfoglie per lasagne,
1 litro di besciamella,
300 gr di gorgonzola dolce,
300 gr di emmenthal o fontina,
2 confezioni di philadelphia da 200 gr, o altro formaggio cremoso,
20 gr di scaglie di parmigiano o grana,
150gr di scamorza o mozzarella.

Preparazione;

In una grande coppa, mettete il philadelphia o altro formaggio cremoso, aggiungete una tazza da caffè di acqua calda e amalgamate fino a quando non diventa a crema. Aggiungete tutti i formaggi spezzettati, comprese le scaglie di parmigiano e amalgamate il tutto, aggiungendo un’altro pò di acqua calda se è necessario. Ora preparate la besciamella: in una pentola mettete, 50 gr di burro, 1 cucchiaino raso di sale, una spolverata di noce moscata, iniziate a cuocere. Appena il burro inizia a sciogliersi, aggiungete 100 gr di farina, amalgamate energicamente, sempre mescolando e lentamente, aggiungete 1 litro di latte caldo. Cuocete mescolando fino a che non si addensa. Ora condite le lasagne così: In una teglia mettete 1 quarto di besciamella, livellatela su tutto il fondo, fate uno strato di sfoglie, condite con 1 quarto di formaggi, continuate così fino alla fine degli ingredienti, finendo con sfoglie e besciamella. Coprite la teglia con un foglio di carta stagnola e infornate a 200° per circa 30 min. ( affondate la forchetta, se affonda senza problemi è cotta). Togliete la carta stagnola e servitela ben calda. Consiglio: non infornatela molto prima, anche se l’ha preparate in anticipo infornatela 1 ora prima di servirla.

Se vi piacciono le mie ricette, seguitemi anche sulla mia pagina di cucina cliccando qui;

I Sapori di Terry. Sarete sempre aggiornati.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.