Krapfen con crema pasticcera

Krapfen con crema pasticcera

Ciao a tutti. Oggi vi propongo la mia ricetta perfetta per preparare dei soffici krapfen con crema pasticcera. Inizio con il dirvi che i miei krapfen con crema pasticcera sono di una sofficità unica che dura a lungo, questo perchè nell’impasto ci sono le patate. Ho provato tante ricette di krapfen ma da quando una mia amica mi ha dato questa ricetta mi sono fermata, non ho trovato ancora dei krapfen più soffici di questi, neanche nei bar e pasticcerie. Per avere un risultato eccellente vi svelo un segreto, preparateli la sera con il procedimento che vi spiegherò e fateli lievitare tutta la notte, la mattina rimodellatele a palla e fateli lievitare ancora 1 ora passate alla frittura e il risultato vi sorprenderà, ma se non potete niente paura potete farli lievitare normalmente e friggerle, saranno eccellenti lo stesso.Ora vediamo come si preparano;

Per essere sempre aggiornati sulle mie nuove ricette, attivate le notifiche e seguite la mia pagina di cucina cliccando qui; I Sapori di Terry;

Non perdetevi questa ricetta; Krapfen alla nutella

Krapfen con crema pasticcera
  • DifficoltàFacile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di riposo3 Ore
  • Porzioni12 krapfen
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

Ingredienti per i krapfen con crema pasticcera

90 g latte (Per l’impasto)
300 g patate (Lesse e passate per l’impasto peso a patata cruda))
50 g burro (Morbido per l’impasto)
1 bustina vanillina (Per l’impasto)
50 g zucchero (Semolato per l’impasto)
400 g farina 00 (Per l’impasto)
120 g uova (2 uova intere per l’impasto)
12 g lievito di birra fresco (Per l’impasto)
500 g olio di semi (Per la frittura)
500 g latte intero (Per la crema pasticcera)
60 g farina 00 (per la crema pasticcera)
100 g zucchero (Semolato per la crema pasticcera)
60 g tuorli (3 tuorli per la crema pasticcera)
1 cucchiaino scorza di limone (Grattugiata per la crema pasticcera)

Strumenti

Strumenti usati per i krapfen con crema pasticcera

2 Tegamini
1 Padella per friggere
1 Frusta a mano
1 Robot da cucina

Passaggi

Preparazione dei krapfen con crema pasticcera

Preparate l’impasto; Sciogliete il lievito di birra nel latte tiepido, aggiungete le patate lesse e passate, il burro morbido, la vanillina, lo zucchero, la farina e le uova, impastate. ( Aggiungete altro latte se l’impasto non risulta liscio e compatto). 

Ora stendete un grande foglio di carta da forno, spolveratelo con abbondante farina, staccate dei pezzi dall’impasto avvolgeteli a palla e adagiateli sulla carta da forno. Coprite con uno strofinaccio e fateli lievitare per 3 ore o fino a quando non hanno raddoppiato il loro volume.

Krapfen con crema pasticcera

Nel frattempo preparate la crema pasticcera; In un pentolino, montate i tuorli con lo zucchero. Aggiungete la farina e la scorza di limone grattugiata e lavorate con una frusta.

Ora aggiungete poco alla volta il latte caldo, lavorando sempre con la frusta.

Ora cuocete la crema a fuoco basso sempre mescolando, fino a quando non si addensa. ( Circa 8 – 10 minuti). Spegnetela e fatela raffreddare mescolandola ogni tanto.

Quando hanno raddoppiato il loro volume, riscaldate l’olio.

Friggete i krapfen in olio bollente, aiutandovi con una paletta per prenderli. Appena li estraete dall’olio passateli nello zucchero semolato e metteteli su carta assorbente e fateli raffreddare.

Krapfen con crema pasticcera

Con una siringa a becco lungo, farciteli con la crema pasticcera bucandoli da un lato. Ora gustateli.

Krapfen con crema pasticcera

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.