Crea sito

Crostata fredda con ricotta e caffè

Crostata fredda con ricotta e caffè

Oggi vi propongo la mia crostata fredda con ricotta e caffè. La crostata fredda con ricotta è caffè è davvero speciale, viene preparata senza frolla, senza cottura, con una delicata crema di ricotta fredda e una speciale cremina di caffè. Questa crostata fredda con ricotta e caffè è ottima da servire a fine pasti sopratutto nella stagione calda è molto facile da preparare, come vi dicevo prima è senza cottura, la sua base è senza frolla ma viene preparata con i biscotti e dura anche per 3 giorni in frigo. Questa crostata fredda è tra le mie preferite, adoro i dolci che contengono sia la ricotta che il caffè e in questa ricetta dove ho abbinato tutte e due, posso dirvi che è il top della bontà. Vi consiglio di provarla, successo assicurato. Ma ora vediamo insieme come si prepara: Se vi piacciono le mie ricette, seguitemi sulla mia pagina di cucina cliccando qui;I Sapori di Terry. Vi consiglio di provare la mia torta fredda al cocco;

  • DifficoltàBassa
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di riposo6 Ore
  • Porzioni6 persone
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 300 gbiscotti secchi (per la base)
  • 70 gburro (per la base)
  • 600 gricotta (per la crema)
  • 80 gzucchero (Semolato per la crema)
  • 2 fogliecolla di pesce (per la crema)
  • 30 glatte (Caldo per la crema)
  • 2 cucchiainicaffè solubile (per la crema al caffè)
  • 2 cucchiainizucchero (Semolato per la crema al caffè)
  • 1 cucchiainoamido di mais (maizena) (per la crema al caffè)
  • 2 cucchiailatte (Caldo per la crema al caffè)

Preparazione

  1. Preparate la base; Sbriciolate i biscotti, versare il burro sciolto e amalgamate bene ( aggiungete un pò di latte se l’impasto vi risulta duro al tatto). Rivestite uno stampo da crostata da 24 cm con la pellicola, versare il composto di biscotti compattandolo bene sul fondo e alzandolo anche sulle pareti e ponete in frigo per almeno 1 ora.

  2. Preparate la crema; Mettete a bagno in acqua fredda i fogli di colla di pesce.  Amalgamate la ricotta fresca e lo zucchero. ( Comodo con un mixer). Sciogliete nel latte caldo i fogli di colla di pesce strizzati e amalgamateli bene alla crema fino a quando non si sono sciolti.

  3. Preparate la cremina al caffè: Sciogliete il caffè solubile e lo zucchero nel latte caldo, aggiungete l’amido di mais e mescolate su fuoco basso mescolando fino a quando non si addensa. ( Ci vuole solo qualche minuto).Spegnete e fate raffreddare.

  4. Ora prendete la base dal frigo, versate metà crema di ricotta, con un cucchiaino formate delle chiazze con la cremina di caffè, ora versate la crema di ricotta rimasta e ripetete con la cremina di caffè. Ponetela in frigo per 4 – 5 ore o fino a quando non è ben solidificata.

  5. Togliete la crostata dallo stampo sollevandola dalla pellicola, ponetela su un vassoio, liberatela dalla pellicola e ponetela di nuovo in frigo per 1 ora. ( Consiglio; preparatela il giorno prima sarà ancora più solida).

Note

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.