Crema fredda al caffè

010ipp2

Ecco la mia crema fredda al caffè. Una crema fresca e delicata, da tenere sempre a portata di mano e gustare quando si vuole nelle calde giornate. Non c’è niente di meglio con la calda stagione di gustare una bella coppa fredda sopratutto se è al caffè. Basta prepararla, metterla in un contenitore e porla nel congelatore, quando volete gustarla, basta uscirla 5 min. prima è diventerà subito morbida e cremosa da gustare con il cucchiaino. Io mi ci tuffo dentro.

Per la crema al caffè;

500gr di latte caldo,
3 cucchiaini di caffè solubile,
2 tuorli e 2 albumi,
130gr di zucchero,
30gr di amido di mais.

Preparate la crema al caffè così:

mettete nel mixer o sbattitore elettrico, il latte caldo ma non bollente con sciolto il caffè solubile,i tuorli, l’amido e lo zucchero, frullate il tutto e mettete su gas in una pentola a cuocere, mescolando fino a quando non è densa. Fate intiepidire, trasferite in una coppa e aggiungete gli albumi montati a neve. Amalgamate bene e trasferite tutto in un contenitore possibilmente d’alluminio. Ponete nel congelatore, almeno per 5 ore mescolandola ogni tanto. Quando volete gustarla, uscitela 5 min prima, mettete la dose che vi serve nelle coppette apposite e gustate, diventa cremosa subito.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.