Crea sito

Cannelloni ripieni al forno bianchi

Cannelloni ripieni al forno bianchi

Cannelloni ripieni al forno bianchi; Oggi vi voglio proporre un primo piatto davvero speciale, i miei cannelloni ripieni al forno. I cannelloni ripieni al forno bianchi sono ottimi da servire per i pranzi Domenicali o per i giorni di festa. Son ripieni di carne, prosciutto e mozzarella, non contengono sugo ma sono conditi solo con besciamella, quindi sono anche molto cremosi oltre che filanti e si possono servire anche come piatto unico, magari accompagnati solo da qualche contorno leggero di verdure. I cannelloni ripieni al forno bianche sono molto facili da preparare, si preparano in poco tempo e si possono preparare in anticipo per poi riscaldarli al momento del bisogno. Questi cannelloni ripieni al forno bianchi, sono i preferiti da mio figlio insieme alla lasagna bianca, infatti li preparo spesso per farlo contento. Vi consiglio di provarli successo garantito. Ma ora seguitemi per la loro preparazione, con ingredienti e preparazione.

Cannelloni ripieni al forno bianchi

Cannelloni ripieni al forno bianchi;

Per una teglia da 6 porzioni;

800 gr di besciamella,
500 gr di carne tritata,
250 gr di mozzarella,
200 gr di prosciutto cotto a fette o a dadini,
1 piccola cipolla,
olio q.b,
200 gr di cannelloni,
formaggio grattug. q.b.
sale q.b., 1 tazzina da caffè di vino bianco.

Preparazione;

Preparate la carne;

In una padella mettete olio e cipolla, fate rosolare, aggiungete la carne e il vino, fate evaporare mescolando. Aggiungete 1 cucchiaio di formaggio, salate e  cuocete mescolando fino a che la carne non si è colorita, spegnate e fate raffreddare. Aggiungete il prosciutto cotto a pezzetti o dadini e la mozzarella spezzettata. Preparate la besciamella cliccate qui per la ricetta; Besciamella; Ora iniziate a comporre i cannelloni. Sul fondo della teglia, mettete metà besciamella, riempite ogni singolo cannellone con il ripieno e  sistemateli tutti in fila nella teglia. Versate sopra l’altra metà di besciamella rimasta ( devono essere ben coperti di besciamella) e spolverate con formaggio grattugiato. Coprite la superficie della teglia con della carta stagnola e infornate a 200° fino a che punzecchiando con una forchetta non affonda nei cannelloni senza problemi. (10 min. prima di spegnere togliete la carta stagnola e finite la cottura).

Se vi piacciono le mie ricette seguitemi anche sulla mia pagina facebook; i sapori di terry

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.