Crea sito

Brioche dolci con crema pasticcera

Brioche dolci

Oggi vi propongo le mie brioche dolci con crema pasticcera. Le brioche dolci con crema pasticcera sono di una bontà e sofficità unica, tanto sono soffici che non si riescono neanche a masticare si sciolgono direttamente in bocca, L’impasto di queste brioche dolci con crema pasticcera viene preparato con le patate nell’impasto e sono loro che le danno una sofficità che dura anche per due giorni. Queste brioche dolci con crema pasticcera sono ottime per la colazione o merenda ma vi assicuro che se li proverete diventeranno il vostro dolce preferito. Si possono farcire anche in altri modi come la nutella, marmellata ecc e si possono preparare in due modi, a ciambella come le mie che vi propongo o a palla. Vi consiglio di provarli, successo assicurato. Ma ora seguitemi per la loro preparazione e ingredienti.
Se vi piacciono le mie ricette, seguitemi anche sulla mia pagina di cucina cliccando qui; I Sapori di terry.
Vi aspetto anche sul mio profilo instagram; https://www.instagram.com/isaporiditerry/?hl=it
Seguitemi anche su pinterest; https://www.pinterest.it/detullioteresa/
Ricetta consigliata; Crostatine con crema pasticcera;

Brioche dolci
  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di riposo4 Ore
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni15 brioche
  • Metodo di cotturaForno elettrico
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 100 gLatte tiepido (Per il lievitino)
  • 1Lievito di birra fresco (Per il lievitino)
  • 50 gFarina manitoba (Per il lievitino)
  • 1 cucchiainoZucchero semolato (Per il lievitino)
  • 50 gBurro morbido (Per l’impasto)
  • 60 gUova (1 uovo intero per l’impasto)
  • 150 gFarina manitoba (Per l’impasto)
  • 100 gFarina 00 (Per l’impasto)
  • 100 gFecola di patate (Per l’impasto)
  • 100 gPatate lesse (Peso a patata cotta per l’impasto)
  • 80 gZucchero semolato (Per l’impasto.)
  • 500 gLatte fresco (Per la crema pasticcera)
  • 60 gTuorli (3 tuorli per la crema pasticcera)
  • 60 gFarina 00 (Per la crema pasticcera)
  • 100 gZucchero semolato (Per la crema pasticcera)
  • 1 cucchiaioBuccia di limone (Grattugiata per la crema pasticcera)

Preparazione

  1. Preparate il lievitino; Impastate, il latte, il lievito birra, la farina manitoba e lo zucchero. Lavorate il composto ( anche con mixer o robot) e fatelo raddoppiare di volume.

  2. Aggiungete al lievitino, il burro morbido, l’uovo, la farina manitoba, la farina 00, la fecola di patate, lo zucchero e la patata lessa e passata. Impastate il tutto, fino a quando l’impasto non risulta liscio e compatto ( Aggiungete un pò di latte se non si compatta e lo sentite duro). Trasferitelo in una coppa infarinata, coprite con pellicola e fatelo lievitare per 20 minuti.

  3. Preparate la crema pasticcera; Mettete nel mixer, il latte, lo zucchero, la farina, la buccia di limone e i tuorli. Frullate e mettete in un pentolino sul gas a cuocere, mescolando fino a quando non si addensa, spegnete e fate raffreddare.

  4. Stendete l’impasto in un disco, alto almeno 1 cm, tagliate con un bicchiere dei dischetti o dategli la forma di ciambella, adagiateli su carta da forno, distanziandoli tra loro. Copriteli con uno strofinaccio e fateli lievitare per 4 ore o fino a quando non hanno raddoppiato di volume.

  5. Ora spennellate la superficie con un pò di latte e zucchero e infornateli a 180° per circa 20 . 25 minuti. ( Controllate la cottura dalla loro doratura, appena risultano dorati, bucateli con uno stecchino se esce asciutto sono pronti).

  6. Ora fateli raffreddare e potete farcirli in due modi, tagliandoli a metà e mettere la crema in mezzo ( questo è il mio metodo) o potete inserire la crema attraverso una siringa a becco lungo. Spolverateli con zucchero a velo e gustate.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.