Torta moretta senza burro alla ciliegia e ricotta

Torta moretta senza burro alla ciliegia e ricotta

Oggi condivido con voi una golosità unica davvero la TORTA MORETTA SENZA BURRO ALLA CILEGIA E RICOTTA. Capisco che con questo caldo possa essere realmente difficile accendere il forno, ma per le temerarie come me che oltretutto hanno aria condizionata in casa , nulla è di ostacolo.. caldo non ti temo. Vi assicuro che quando assaggerete questo dolce sarete talmente appagate che il caldo andrà davvero in secondo piano. Le ciliegie sono davvero molto adatte a realizzare i dolci, per me che poi le amo , ancor di più. Qui di seguito la ricetta

  • DifficoltàBassa
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura50 Minuti
  • Porzioni8
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

INGREDIENTI TORTA MORETTA SENZA BURRO ALLA CILEGIA E RICOTTA

  • 300 gciliegie
  • 100 gfarina 00
  • 30 gfarina di mandorle
  • 150 gzucchero
  • 60 gcacao amaro in polvere
  • 3 cucchiaimaraschino
  • 120 golio di semi di girasole
  • 120 mlacqua
  • 120 gcioccolato fondente
  • 3uova (grandi)
  • 1/2 cucchiainobicarbonato
  • 2 cucchiainilievito in polvere per dolci

Per la crema di ricotta

  • 200 gpanna fresca da montare
  • 200 gricotta (o se preferite mascarpone)
  • 50 gzucchero a velo
  • q.b.ciliegie (x decorare)

PREPARAZIONE TORTA MORETTA SENZA BURRO ALLA CILEGIA E RICOTTA

  1. La prima cosa da fare è lavare bene le ciliegie e snocciolarle. Io ho usato lo stecchino per fare in modo che le ciliegie non si rompessero troppo.

  2. Unire alle ciliegie il maraschino e lo zucchero. Girare bene e fare in modo di ottenere quasi uno sciroppo di ciliegie e maraschino.

  3. In una coppa sciogliere il cacao con l’acqua calda e mettere da parte a raffreddare.

  4. Dividere i tuorli dagli albumi. Montare a neve ferma gli albumi e aggiungere poco per volta i tuorli.

  5. Aggiungere l’olio di semi a filo sempre lavorando con la frusta elettrica e il composto al cacao.

  6. Setacciare le polveri ossia la farina 00 la farina di mandorle il bicarbonato e il lievito x dolci e unirli con una spatola delicatamente.

  7. A questo punto aggiungere il cioccolato fondente , girare bene e unire le ciliegie sciroppate

  8. Versare in uno stampo da 20 o da 22. Naturalmente più è grande lo stampo , più bassa viene la torta. Io ho usato uno stampo da 22 in silicone, ma se voi avete quello a cerniera da 20 vi verrà decisamente più alto. Cuocere in forno statico preriscaldato a 180° x 50 mn

  9. Nel frattempo preparare la crema stracciatella. In una coppa con la frusta elettrica montare la panna, unire lo zucchero a velo e la ricotta precedentemente setacciata e ridotta in crema. Unire le gocce di cioccolata.

  10. A cottura ultimata far raffreddare la torta e spalmare tutta la crema stracciatella sopra e le ciliegie come decorazione.

Note

Ricetta e foto Francesca Galante ©copyright – tutti i diritti riservati.

Se non vuoi perdere nemmeno un articolo di questo blog iscriviti alla mia newsletter I SAPORI DI ETHRA e riceverai gratis tutte le mie ricette sulla posta elettronica.

Se provate questa ricetta non esitate a condividere sulla mia pagina facebook le vostre foto.. e se avete altre idee e varianti fatemelo sapere che le provo tutte A domani con una nuova ricetta.

Se volete seguirmi trovate qui la mia pagina facebook I SAPORI DI ETHRA e anche la mia pagina di twitter I SAPORI DI ETHRA per restare sempre aggiornati e in contatto con me

Leggi anche

Patate e scamorza affumicata al forno

Peperoni lunghi ripieni di risotto al tonno

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.