Crea sito

Torta fredda fragole e panna facilissima

 

Torta fredda fragole e panna  facilissima  è un dessert morbidissimo e golosissimo.Soprattutto facile da preparare, stupirà i vostri amici.. Io ho usato uno stampo in silicone ma voi potete utilizzare le forme che avete. Un dolce unico per colore , profumo e forma… Qui di seguito la ricetta di questa torta meravigliosa, che vi farà fare un figurone con i vostri ospiti

Torta fredda fragola e panna facilissima

 

 

Torta fredda fragole e panna facilissima

Ingredienti:

  • Fragole g.300 –
  • Zucchero g.230 –
  • Ricotta g.500 –
  • Colla di pesce 11 fogli –
  • Panna da montare g.200 –
  • Savoiardi 12 pezzi –
  • Latte ml.100

Torta fredda fragola e panna facilissima

Torta fredda fragola e panna facilissima

 

Iniziare a preparare la nostra torta fredda mettendo prima di tutto 3 fogli di colla di pesce in acqua fredda e lasciarli li per 10 min.-

Dopo aver pulito le fragole, tagliarle a pezzetti e metterle in un pentolino sul fuoco con 70 g. di zucchero, fare cuocere fino a quando lo zucchero non si scioglie e togliere dal fuoco –

Ora  strizzare bene la colla di pesce e unirla al composto di fragole –

Mettere il composto nello stampo che si ha a disposizione (io ho usato quello a forma di rosa della silikomart)  e trasferire per 30 minuti in freezer –

Mettere in acqua fredda gli altri fogli di colla di pesce e lasciare anche questi li per 10 min. –

In un pentolino scaldare la panna fino ad arrivare quasi al bollore, togliere dal fuoco e aggiungere la colla di pesce ben strizzata e far raffreddare –

In una coppa versare la  ricotta e lo zucchero rimasto e con una frusta elettrica amalgamare bene fino ad ottenere una crema omogenea –

Aggiungere la panna e colla di pesce freddi alla ricotta  e incorporare bene –

Togliere lo stampo dal freezer, versare il composto appena fatto e rimettere in freezer per altri 30 min.-

Passato il tempo chiudere il dolce con i savoiardi bagnati nel latte freddo e rimettere il tutto in freezer per 3 ore circa ( va bene anche se si prepara il giorno prima e si lascia in freezer tutta la notte) –

Trasferire la nostra torta in frigo  e dopo 30 min capovolgerlo sul piatto di portata e aspettare che si stacchi dallo stampo (almeno 15 min) facendo attenzione a farlo staccare lentamente per non romperlo

Se volete seguirmi trovate qui la mia pagina Facebook e qui la pagina Twitter per restare sempre aggiornati e in contatto con me!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.