Crea sito

Tagliolini con ragù rosso di baccalà

Tagliolini con ragù rosso di baccalà

Oggi condivido con voi un primo piatto davvero gustosissimo TAGLIOLINI CON RAGU’ ROSSO DI BACCALA’. In queste giornate di festa soprattutto qui da noi in Puglia il baccalà è molto apprezzato , fritto, con le patate e questo ragù squisito con tutto il sapore mediterraneo. Vi consiglio di mettere a bagno il baccalà per 24 ore sciacquandolo ogni 8 ore. Lo so che magari può essere fastidioso ma vi assicuro che ne vale la pena, il baccalà quasi si scioglierà in bocca. Se non volete perdere tempo acquistatelo già ammollato. Qui di seguito la ricetta

Tagliolini con ragù rosso di baccalà
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione1 Giorno
  • Tempo di cottura40 Minuti
  • Porzioni4 persone
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 500 gBaccalà da ammollare (o se preferite già ammollato)
  • gTagliatelle fresche
  • 500 mlPassata di pomodoro
  • 1 spicchioAglio
  • q.b.Sale
  • q.b.Olio extravergine d’oliva
  • 1 pizzicoPepe (o se preferite peperoncino)
  • 1/2 bicchiereVino bianco

Strumenti

  • Padella
  • Bacinella per ammollare
  • Pentola
  • Colino / Scolapasta

Preparazione

  1. Procedere alla realizzazione dei nostri tagliolini con ragù rosso di baccalà

  2. Lavate con cura e delicatezza il pesce. immergete quindi il baccalà in una bacinella capiente piena di acqua fredda e lasciatelo in ammollo per 24/36 ore avendo cura di cambiare l’acqua ogni 8 ore. Il baccalà in filetti è stato correttamente ammollato, potete ora preparate una gustosa ricetta. Ma se preferite lo comprate già ammollato e procedete direttamente con la ricetta

  3. Pulire il baccalà privandolo della pelle e delle eventuali spine. Tagliarlo a pezzetti, lavarlo e asciugarlo

  4. In un tegame far rosolare l’aglio con l’olio evo.

  5. Unire il baccalà, farlo rosolare per qualche minuto , sfumare con il vino bianco

  6. Aggiungere la passata di pomodoro, il sale, il pepe quanto basta e far cuocere a fiamma bassa per circa 40 minuti. Se il sugo si asciuga troppo, aggiungere un po’ di acqua calda. 

  7. Quasi a fine cottura del sugo cuocere i tagliolini in abbondante acqua salata

  8. Scolare i tagliolini versare un pò di ragù dentro e servire nei piatti con abbondante ragù e baccalà.

  9. I nostri tagliolini al ragù rosso di baccalà è pronto per essere gustato

Note

Ricetta e foto Francesca Galante ©copyright – tutti i diritti riservati.

Se non vuoi perdere nemmeno un articolo di questo blog iscriviti alla mia newsletter I SAPORI DI ETHRA e riceverai gratis tutte le mie ricette sulla posta elettronica.

Se provate questa ricetta non esitate a condividere sulla mia pagina facebook le vostre foto.. e se avete altre idee e varianti fatemelo sapere che le provo tutte 

 A domani con una nuova ricetta.

Se volete seguirmi trovate qui la mia pagina facebook I SAPORI DI ETHRA e anche la mia pagina di  twitter I SAPORI DI ETHRA   per restare sempre aggiornati e in contatto con me

Leggi anche

Plumcake morbido con farina di mandorle e ananas

Pizza con ragù alla bolognese a lunga lievitazione

Focaccia soffice e alta con carciofi e peperoni

Panini gustosi all’olio e pepe nero

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.