Crea sito

Ricetta stinco alla birra morbido e succulento

Ricetta stinco alla birra morbido e succulento

Oggi condivido con voi una ricettina davvero speciale che piace tanto la RICETTA STINCO ALLA BIRRA MORBIDO E SUCCULENTO. La cosa importante è il risultato ossia la carne si deve staccare facilmente dall’osso. Non è così semplice ma non è neanche difficile. E’ comunque una ricetta che porta un pò di tempo, quindi organizzatevi e fatelo quando potete. Per questa ricetta vi consiglio di utilizzare una pentola in ghisa alta da forno. Qui di seguito a ricetta

Ricetta stinco alla birra morbido e succulento
  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di riposo15 Ore
  • Tempo di cottura4 Ore
  • Porzioni4 persone
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 2Stinco di maiale
  • 1 lBirra chiara
  • 1Limone
  • 2 spicchiAglio
  • 4 foglieAlloro
  • 2 ramettiRosmarino
  • q.b.Sale
  • q.b.Olio extravergine d’oliva
  • 2 costeSedano
  • 2Carote
  • 1Cipolla dorata
  • 1 cucchiaioAmido di mais (maizena)
  • q.b.Farina (per infarinare lo stinco)

Strumenti

  • Pentola in ghisa da forno
  • Ciotola di vetro grande
  • Coltello
  • Canovaccio
  • Pentola in ghisa

Preparazione

  1. Procedere ala realizzazione della nostra Ricetta stinco alla birra morbido e succulento

  2. Preparare innanzitutto le erbe per la marinatura ossia l’aglio schiacciato, il rametto di rosmarino che si può mettere anche intero o solo gli aghi , le foglie di alloro.

  3. Ora in una coppa di vetro versare gli stinchi, le erbette, la birra che deve ricoprire completamente gli stinchi, se un litro è poco aggiungetene un pò fino a ricoprire. Aggiungere il succo di limone da versare sua birra evitando di versarlo sua carne altrimenti cuocerebbe un pò con il limone , versare anche il limone con la buccia.

  4. Coprire la coppa con pellicola e marinare la carne tutt la notte io l’ho preparato la sera alle 20 e iniziato a cuocere la mattina alle 11

  5. La mattina prendere gli stinchi e asciugarli leggermente con un panno.

  6. Infarinarli da tutte e parti. Prendere ora una pentola in ghisa che poi metteremo in forno. Versare del’olio evo. Sigillare a carne su gas da tutte e parti.

  7. A questo punto inserire la cipolla dorata a metà con tutta la buccia in modo da colorare poi la salsina

  8. Aggiungere la carota tagliata a pezzetti, le coste di sedano sempre tagliato a pezzi e versare la marinatura filtrata.

  9. Mettere a cuocere in forno preriscaldato a 150° per 4 ore circa girando gli stinchi a metà cottura

  10. A cottura ultimata togliere gli stinchi e metterli in un piatto da portata

  11. Preparare la salsina mettendo il sughetto filtrato in padella con il cucchiaio di amido di mais. Se volete potete mettere le verdure nel robot ad immersione e ridurle in crema aggiungendolo al liquido in padella verrà ancor più gustoso .Far cuocere fino a quando la salsina non si restringe. Nel frattempo la carne riposa che diventa più gustosa

  12. Versare quindi a salsa sopra la carne e la nostra Ricetta stinco alla birra morbido e succulento è pronta per essere servita

Note

Ricetta e foto Francesca Galante ©copyright – tutti i diritti riservati.

Se non vuoi perdere nemmeno un articolo di questo blog iscriviti alla mia newsletter I SAPORI DI ETHRA e riceverai gratis tutte le mie ricette sulla posta elettronica.

Se provate questa ricetta non esitate a condividere sulla mia pagina facebook le vostre foto.. e se avete altre idee e varianti fatemelo sapere che le provo tutte 

 A domani con una nuova ricetta.

Se volete seguirmi trovate qui la mia pagina facebook I SAPORI DI ETHRA e anche la mia pagina di  twitter I SAPORI DI ETHRA   per restare sempre aggiornati e in contatto con me

Leggi anche

Plumcake morbido con farina di mandorle e ananas

Pizza con ragù alla bolognese a lunga lievitazione

Focaccia soffice e alta con carciofi e peperoni

Panini gustosi all’olio e pepe nero

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.