Crea sito

Il panzerotto pugliese ripieno al forno

Il panzerotto pugliese ripieno al forno

Oggi da buona pugliese vi parlo un pò di un orgoglio tarantino , IL PANZEROTTO PUGLIESE RIPIENO AL FORNO. Ora capisco che il panzerotto lo si preferisce fritto ma vi assicuro che anche al forno è irresistibile. Sin da ragazzina girando per le vie della mia amata Taranto ero attirata da questo panzerottificio…cosi io da bambina lo chiamavo … Ernesto.. Qui si gustava questo panzerotto al forno ripieno in modo tale che esplodeva al primo assaggio. Momenti indimenticabili! Essendo io una cultrice come si suol dire del panzerotto ho sempre provato a replicarlo ma ahimè ogni impasto non mi dava soddisfazione, fino a quando ho provato questo che , devo dire, mi rende quasi orgogliosa. La cosa essenziale per la buona riuscita di questo panzerotto è la consistenza deve essere sottile, importantissimo il giorno prima fare a pezzi la mozzarella e lasciarla scolare in frigo fino al giorno dopo per farle perdere i liquidi in eccesso , se non si dovesse fare questo importante passaggio in cottura il panzerotto si aprirebbe e soprattutto risulterebbe bagnato. Ora io l’ho farcito con mozzarella e pomodoro ma voi potete aggiungere la mortadella il provolone o ricotta.. insomma ci si può davvero divertire con i ripieni , io lo preferisco semplice. Qui di seguito la ricetta

  • DifficoltàBassa
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di riposo8 Ore
  • Tempo di cottura25 Minuti
  • Porzioni10 panzerotti
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

INGREDIENTI IL PANZEROTTO PUGLIESE RIPIENO AL FORNO

  • 300 gfarina oo
  • 200 gFarina di semola rimacinata
  • 300 mlacqua
  • 3 glievito di birra
  • 15 gsale

Per il ripieno

  • 400 gmozzarella (o provola )
  • 200 gpassata di pomodoro
  • q.b.sale
  • q.b.basilico

Strumenti

  • Spianatoia
  • Ciotola grande
  • Canovaccio

PREPARAZIONE IL PANZEROTTO PUGLIESE RIPIENO AL FORNO

  1. In una coppa versare l’acqua e il lievito. Girare con un cucchiaio di legno e lasciar formare la schiumetta in superficie.

  2. A questo punto iniziare a inserire e farine poco alla volta.

  3. Quando girando la farina ha assorbito l’acqua aggiungere l’olio e il sale

  4. Continuare ad aggiungere la farina fino a terminarla e lavorare il composto almeno 10 minuti

  5. Coprire l’impasto con pellicola e mettere a riposare ore.

  6. Unire la mozzarella fatta scolare il giorno prima in frigo e qualche cucchiaio di salsa di pomodoro.

  7. Dopo ore prelevare 10 pezzi dall’ impasto. Stendere , possibilmente sottile e dare a ogni pezzetto la forma circolare .

  8. Versare al centro una generosa quantità di ripieno e chiudere a mezza luna.

  9. Sigillare alla perfezione le estremità spennellare con un pò di salsa di pomodoro

  10. Cucere in forno preriscaldato nel ripiano più basso, dopo 10 minuti spostare la teglia sul ripiano centrale e lasciar cuocere per altri 15 minuti.

  11. Il panzerotto pugliese è pronto per essere gustato

Ricetta e foto Francesca Galante ©copyright – tutti i diritti riservati.

Se non vuoi perdere nemmeno un articolo di questo blog iscriviti alla mia newsletter I SAPORI DI ETHRA e riceverai gratis tutte le mie ricette sulla posta elettronica.

Se provate questa ricetta non esitate a condividere sulla mia pagina facebook le vostre foto.. e se avete altre idee e varianti fatemelo sapere che le provo tutte 😊

 A domani con una nuova ricetta.

Se volete seguirmi trovate qui la mia pagina facebook I SAPORI DI ETHRA e anche la mia pagina di  twitter I SAPORI DI ETHRA   per restare sempre aggiornati e in contatto con me

Leggi anche:

Panzerotti ripieni di marmellata di pesche

Muffin banana e cioccolato morbidissimi

Muffin senza burro con pezzi di cioccolato bian

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.