Filetto di persico su crema di cavolo viola

Le ricette light sono per me sempre delle incognite.. La parola light mi ha sempre fatto pensare a qualcosa di insipido , senza sapore.. Tranquilli amici, mi sto ricredendo, proprio dirigendomi anche verso una cucina light, ho capito che in realtà non è così.. Non avevo mai cucinato il cavolo cappuccio viola. Tutto ciò che è estremamente colorato mi attira.. Fotografare il viola è stato bellissimo.. Ma assaporare questo alimento così prezioso per la nostra salute, e dire, ah però non male.. mi fa capire che, a volte, abbiamo un pò di pregiudizi sul light, e che si può mangiare bene anche se non è condito all’ennesima potenza. Se poi lo accompagniamo ad un buon pesce, come il persico, la ricetta light diventa perfetta.

Filetto di persico su crema di cavolo viola
  • Difficoltà:
    Molto Bassa
  • Preparazione:
    5 minuti
  • Cottura:
    20 minuti
  • Porzioni:
    4 persone
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

  • 800 g Pesce Persico
  • 1 Cavolo cappuccio viola
  • 1 Cipollotto fresco
  • q.b. Sale
  • q.b. Olio extravergine d’oliva
  • 1 Limone
  • q.b. Prezzemolo
  • 1 spicchio Aglio
  • 4 Pomodorini

Preparazione

  1. Procedere alla realizzazione del nostro Filetto di persico su crema di cavolo viola

  2. Preparare innanzitutto la crema di cavolo viola. Tagliare a strisce sottili il cavolo e lessarle in acqua bollente salata. Aggiungere il succo di un limone per evitare che il cavolo cappuccio in cottura diventi scuro

  3. Nel frattemo prendere il persico e cuocerlo in una pentola ricoperto da acqua , una fetta di limone,  pomodorini, prezzemolo e uno spicchio d’aglio e far cuocere per 20 minuti circa

  4. Scolare ora il cavolo viola , lasciando da parte un ò di acqua di cottura che ci servirà per la crema e passarlo in padella con un pò di olio evo

  5. A questo punto mettere il cavolo in una coppa e aggiungere un pò di acqua di cottura

  6. Con il robot ad immersione ridurre tutto in una crema. Setacciare la crema per renderla più liscia e versare qualche goccia di limone per renderla più chara

  7. A questo punto comporre il piatto. Versare la crema e il persico sopra. Finire con un giro di olio evo sopra e servire

Note

Ricetta e foto Francesca Galante ©copyright – tutti i diritti riservati.

Se non vuoi perdere nemmeno un articolo di questo blog iscriviti alla mia newsletter I SAPORI DI ETHRA e riceverai gratis tutte le mie ricette sulla posta elettronica.

Se provate questa ricetta non esitate a condividere sulla mia pagina facebook le vostre foto.. e se avete altre idee e varianti fatemelo sapere che le provo tutte 🙂 A domani con una nuova ricetta.

Se volete seguirmi trovate qui la mia pagina facebook I SAPORI DI ETHRA e anche la mia pagina di  twitter I SAPORI DI ETHRA   per restare sempre aggiornati e in contatto con me

Leggi anche:

Crema di pomodoro e peperoni con seppia

Crema di zucchine e patata con salmone ricetta light

Precedente Frittatine al forno con cavolo viola Successivo Pasta fresca ripiena ai funghi con zafferano

Lascia un commento

*