Crea sito

Cuori di pasta rossa con stracciatella e pesto

Cuori di pasta rossa con stracciatella e pesto

Questa è una di quelle ricette che non capita spesso di preparare,  CUORI DI PASTA ROSSA CON STRACCIATELLA E PESTO..  andando a trovare una mia carissima  amica a Massafra in provincia di Taranto ed entrando nel suo negozio  AL VECCHIO MULINO  ho subito notato questi golosissimi cuori di pasta rossi ripieni di ottima ricotta. Già visti così  veniva voglia di gustarli crudi , ma  con base pesto e stracciatella vi assicuro che diventa davvero un primo piatto da urlo.. Infatti così è stato.  Ideale naturalmente da realizzare il giorn di San Valentino, di sicuro farete felici il vostro lui o la vostra lei. Quindi amici se anche voi trovate un giorno dalle vostre parti questo formato di pasta o ancora meglio se vi doveste trovare dalle parti di Massafra  vi consiglio davvero di fare questo  favoloso  primo. Qui di seguito la ricetta

Cuori di pasta rossa con stracciatella e pesto
  • Preparazione: 5 Minuti
  • Cottura: 5 Minuti
  • Difficoltà: Molto facile
  • Porzioni: 4 persone
  • Costo: Basso

Ingredienti

  • 400 g Cuori rossi con ricotta
  • 300 g Stracciatella
  • q.b. Pesto di basilico
  • q.b. Basilico

Preparazione

  1. Cuori di pasta rossa con stracciatella e pesto

    Procedere alla realizzazione dei nostri Cuori di pasta rossa con stracciatella e pesto

  2. Realizzare questo primo è davvero veloce e semlice, basta lessare i cuori di pasta n abbondante acqua salata per 5 minuti circa

  3. Una volta cotta la pasta scolarla e impiattarla con una generosa base di stracciatella e qualche goccia di pesto di basilico fresco.

  4. Un giro d’ olio extravergine d’oliva sopra e servire

Note

Ricetta e foto Francesca Galante ©copyright – tutti i diritti riservati.

Se non vuoi perdere nemmeno un articolo di questo blog iscriviti alla mia newsletter I SAPORI DI ETHRA e riceverai gratis tutte le mie ricette sulla posta elettronica.

Se provate questa ricetta non esitate a condividere sulla mia pagina facebook le vostre foto.. e se avete altre idee e varianti fatemelo sapere che le provo tutte 🙂 A domani con una nuova ricetta.

Se volete seguirmi trovate qui la mia pagina facebook I SAPORI DI ETHRA e anche la mia pagina di  twitter I SAPORI DI ETHRA   per restare sempre aggiornati e in contatto con me

Leggi anche

Passata di piselli e patate con seppie

Petto di pollo al curry senza panna

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.