Crea sito

Castagnole alla ricotta ricetta di Teresa Doria

Castagnole alla ricotta ricetta di Teresa Doria

E come sempre le sue ricette sono la perfezione come queste CASTAGNOLE ALLA RICOTTA RICETTA DI TERESA DORIA. Sono di un morbido incredibile. Qui nel blog troverete altre ricette di castagnole, quelle al cucchiaio o quelle al rum senza ricotta. In questa ricetta Teresa ha messo la ricotta e devo dire che risultano ancora più morbide.E’ inutile che vi dica che sono a dir poco perfette. Qui di seguito la ricetta con foto passo passo

Castagnole alla ricotta ricetta di Teresa Doria
  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione5 Minuti
  • Tempo di cottura10 Minuti
  • Porzioni10 persone
  • Metodo di cotturaFrittura
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 220 gFarina 00
  • 6 cucchiaiZucchero rasi
  • 2Uova medie
  • 1Buccia di limone grattugiato
  • 1Buccia di arancia grattugiata
  • 125 gRicotta di pecora
  • 8 gLievito in polvere per dolci
  • 1 pizzicoSale
  • 1/2 bicchierinoRum

Strumenti

  • Ciotola
  • Frusta
  • Padella per friggere
  • Carta assorbente

Preparazione

  1. Procedere alla realizzazione delle nostre Castagnole alla ricotta ricetta di Teresa Doria

  2. In una coppa versare la ricotta e con la frusta ridurla in crema (1)

  3. Aggiungere le uova, lo zucchero, il liquore e mescolate con una frusta. (2)

  4. Amalgamare bene gli ingredienti(3)

  5. Aggiungere ora la farina, il sale e le scorze di limone e arancia; amalgamare bene gli ingredienti (4)

  6. In un piccolo pentolino profondo mettete dell’olio di arachidi in quantità tale che le castagnole possano friggere in olio profondo.Portare l’olio a temperatura (180°). Verificare inserendo uno stecchino: l’olio è a temperatura se intorno allo stecchino si formano le bollicine). Riempite una sac a poche con l’impasto e tagliate la punta in modo che l’apertura abbia una dimensione di circa 2 cm di diametro. Posizionatevi con la sac a poche sopra l’olio e premere facendo uscire circa 2 cm di impasto per volta e tagliando con un coltello in modo da farlo ricadere nell’olio. (5)

  7. Continuare fino a finire il composto, spolverare con zucchero a velo

Note

Ricetta e foto Francesca Galante ©copyright – tutti i diritti riservati. Se non vuoi perdere nemmeno un articolo di questo blog iscriviti alla mia newsletter I SAPORI DI ETHRA e riceverai gratis tutte le mie ricette sulla posta elettronica. Se provate questa ricetta non esitate a condividere sulla mia pagina facebook le vostre foto.. e se avete altre idee e varianti fatemelo sapere che le provo tutte 🙂 A domani con una nuova ricetta. Se volete seguirmi trovate qui la mia pagina facebook I SAPORI DI ETHRA e anche la mia pagina di  twitter I SAPORI DI ETHRA   per restare sempre aggiornati e in contatto con me

Leggi anche

Torta Arlecchino con cioccolata calda alla cannella

Dessert al cucchiaio con crumble al limone

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.