Crea sito

Risotto cacio pepe e lime alternativo








Con i suoi ingredienti semplici ma di grande impatto il risotto cacio pepe ormai è diventato un “classico”. Anche l’abbinamento con la freschezza del lime è ampiamente sdoganato.
Questa è una versione furba che appaga tantissimo l’occhio e il palato, ma semplicissima da preparare.               

Sponsorizzato da Risi Preziosi

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni2 persone

Ingredienti

  • 1 lBrodo vegetale
  • Mezzo bicchiereVino bianco secco
  • MezzoScalogno
  • 200 gPecorino intero
  • 2Lime
  • q.b.Pepe rosa in grani
  • q.b.Olio extravergine d’oliva

Preparazione

  1. LIME: con una grattugia ricaviamo la scorza dai nostri lime. La scorza ottenuta facciamola asciugare su un panno di carta e teniamo da parte.

  2. PEPE ROSA: mettiamo il pepe rosa in un mixer, frulliamo brevemente per separare le bucce rosa dalla bacca vera e propria e con una piccola spatola preleviamo le sole bucce e teniamole da parte.

  3. PECORINO: tagliamo la crosta, teniamola da parte e grattugiamo il formaggio.

  4. Scaldiamo il brodo vegetale, inseriamo la crosta del pecorino, portiamo a bollore e teniamo sempre bollente.

  5. SOFFRITTO: tritiamo lo scalogno e soffriggiamolo in una padella a bordi alti con un po’ di olio extravergine a fiamma bassa, senza farlo bruciare.

  6. TOSTATURA: alziamo leggermente la fiamma, aggiungiamo il riso e tostiamolo per 2-3 minuti. Sfumiamo con il vino bianco.

  7. COTTURA: Lasciamo sfumare il vino e aggiungiamo il brodo vegetale man mano che si asciuga, portando il risotto a cottura (17 – 20 minuti). Quando il risotto è pronto, assaggiamo e togliamolo dal fuoco.

  8. MANTECATURA: mantechiamo con il pecorino grattugiato, facciamolo sciogliere bene, mescoliamo energicamente e lasciamo riposare 2 minuti. (Se il risotto risulta troppo asciutto, allunghiamolo con un po’ di brodo)

  9. IMPIATTAMENTO: In un piatto da portata versiamo al centro poco alla volta il risotto, con il palmo battiamo energicamente sotto il piatto per distendere il riso in modo uniforme. Con della carta forno (o anche un foglio A4) copriamo la metà esatta del piatto e sulla parte libera spargiamo con le dita la scorza del lime. Facciamo lo stesso al contrario, con le bucce di pepe rosa.

Variazioni

Per avere un sapore “più pepato” potete tritare con un batticarne il pepe rosa e inserirlo verso fine cottura

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.