Crea sito

“Pangoccioli Senza Burro Con Lievito Madre”…!!!

  • Preparazione: 16 Ore
  • Cottura: 30 Minuti
  • Difficoltà: Medio
  • Porzioni: 9 Pangoccioli
  • Costo: Basso

Ingredienti

  • 400 g Farina Manitoba
  • 150 g Lievito madre (rinfrescato)
  • 170 ml Latte parzialmente scremato (tiepido)
  • 60 ml Olio di oliva
  • 80 g Zucchero di canna
  • 1 cucchiaino Miele
  • 1 Uova
  • 50 g Gocce di cioccolato fondente
  • 1 pizzico Sale
  • 1 Scorza d'arancia

Preparazione

  1. Nel frullatore o ancora meglio nella planetaria verso il latte tiepido con la pasta madre rinfrescata,il miele e lo zucchero,frullo fino a che il lievito non si sarà completamente sciolto,dopo di che,inserisco poco a poco la farina,alternandola con l’uovo sbattuto con un pizzico di sale,alla fine verso a filo l’olio (se vedo che prima di aggiungere l’olio il frullatore fa fatica,continuo ad impastare a mano come riportato nel video),incorporo poi le gocce di cioccolato,copro con la pellicola,degli asciugamani e faccio lievitare per 3/4 ore in dispensa,poi,prendo il panetto e creo delle palline che,adagio su una teglia rivestita di carta forno distanziandole tra di loro,copro nuovamente con pellicola e asciugamani e stavolta faccio lievitare per tutta la notte…!!!Cuocio nel forno statico a 170° per 30 minuti con all’interno una ciotola con dell’acqua per mantenere la giusta umidità.

Note

Se hai ulteriori dubbi guarda il video e comprenderai meglio i passaggi da seguire…!!!

/ 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da Irex14

Mi chiamo Irene ho 29 anni e una delle mie passioni è la Cucina,vivo in Sicilia e sono sposata da più di 4 anni...!!! Mi definisco una ragazza che non sta mai con le mani in mano ma in pasta direi proprio di si,sono un uragano di idee e cerco sempre di reinventarmi per non cadere mai nell'ovvio,a tal proposito ho deciso di dedicarmi a quello che definisco un hobby e una necessità,sperimentando con te ogni giorno nuovi piatti che,condivido, sul mio canale YOUTUBE attraverso video appositi quindi,ISCRIVITI se,ancora non l'hai fatto, in ultimo mi auguro che il mio blog possa essere uno stimolo, per tutte le persone che hanno sempre guardato la cucina solo da lontano, ad avvicinarsi,per rendersi conto che nessuno è perfetto e che tutti possiamo migliorarci imparando cose nuove...!!! BUONA NAVIGAZIONE ;-))

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

3 × 2 =