Archivi tag: torta al limone

Torta Caprese al limone-ricetta di Sal De Riso

Torta Caprese al limone-ricetta di Sal De Riso: Una ricetta ormai tradizionale della famosa isola con le indicazioni del celebre pasticciere Sal De Riso dal sapore indimenticabile.

Un profumo così intenso di mandorle e limoni, diventa davvero sublime se il limoni provengono dalla rinomata Costiera. I capresi hanno saputo, con pochi ingredienti, creare un dolce irresistibile ormai conosciuto in tutto il mondo.

Ci sono notizie discordanti sull’utilizzo delle mandorle, pare che i capresi doc utilizzino le mandorle con tutta la pellicina, mentre il maestro De Riso indica l’utilizzo di quelle già pelate. Comunque decidiate di fare la torta è stratosferica!

Ho alleggerito leggermente gli zuccheri della ricetta del maestro perché a mio gusto risultava troppo dolce, ma vi consiglio davvero di provare la tipica torta caprese al limone!

Ingredienti per uno stampo da 22 cm

  • 200 g di mandorle pelate (io con la pellicina)
  • 120 g di zucchero a velo ( io 100 g)
  • 100 di burro
  • 180 g di cioccolato bianco (io 150 g)
  • 5 uova
  • 50 g di fecola di patate
  • 60 g di zucchero semolato
  • la scorza grattugiata di 2 limoni bio
  • 1 bacca vaniglia
  • 1 cucchiaino di lievito x dolci

Preparazione

Preparate come prima cosa la “farina” di mandorle:

Mettere le mandorle e lo zucchero a velo nel mixer e fatele polverizzare utilizzando prima il pulse e poi piano piano tutte le velocità.

Tritate adesso il cioccolato bianco con un coltello affilato.

A questo punto bisogna cominciare ad impastare, quindi mettete in una boule le mandorle polverizzate e unite il cioccolato tritato, la fecola con il lievito e la scorza grattugiata dei limoni.

Fondete il burro e versatelo lentamente nella ciotola per farlo amalgamare bene.

In una planetaria o utilizzando le fruste montate molto bene le uova con lo zucchero semolato e la polpa estratta dalla bacca di vaniglia.

Aggiungete le uova montate al composto preparato prima ed amalgamate con una spatola a mano con un movimento costante che vada dal basso verso l’alto fino a che si otterrà un impasto omogeneo piuttosto fluido.

Imburrate ed infarinate una teglia per versarvi l’impasto. Potete anche rivestire la teglia con carta forno.

Cuocete a 200° per circa 5 minuti poi abbassate la temperatura a 170° e senza mai aprire lo sportello cuocere la caprese ancora 40 minuti.

Tirate fuori dal forno la torta caprese al limone, fatela raffreddare bene e poi capovolgetela su un vassoio per spolverizzarla con zucchero a velo.

Questa volta ho preferito decorare la mia Torta caprese al limone con filetti di mandorle che ho adagiato sulla superficie dopo avere spennellato con la mia gelatina al limone

La torta caprese al limone è davvero buona e vi consiglio di assaggiarla, la prossima volta faremo la versione al cioccolato!

Torta soffice al limone meringata

Torta soffice al limone meringata: Cosa dire di questa soffice e meravigliosa torta al limone? Ha una freschezza e una nota acida incomparabile, c’è tanto limone è vero ma per chi apprezza può solo esserne contento e per gli altri a suo discapito devo dire che la dolcezza e leggerezza della meringa la rende davvero unica.

Non vi resta davvero che provare a fare la Torta soffice al limone meringata anche se sembra lunga e complicata, non lo è ve lo garantisco, tutto il lavoro scorre facile e veloce e sarà apprezzata da tutti come se fosse stata realizzata da un grande pasticciere!

INGREDIENTI per uno stampo apribile da 20 cm

Per la base soffice al limone:

  • 200 g di farina 00
  • 150 g di zucchero semolato
  • 2 uova medie a temperatura ambiente
  • 80 ml di olio di semi di mais
  • 30 ml di succo di limone filtrato
  • buccia grattugiata di 2 limoni
  • 1 bustina di lievito per dolci
  • un pizzico di sale

Per la crema al limone:

  • 120 ml di acqua
  • 130 g di zucchero semolato
  • 100 ml di succo di limone filtrato
  • buccia di 1 limone bio
  • 35 g di amido di mais
  • 2 tuorli

Per la meringa al limone

  • 75 g di albumi (circa 2)
  • 150 g di zucchero semolato
  • 15 ml di acqua
  • 5 ml di succo di limone
  • buccia di 1 limone piccolo

 

PROCEDIMENTO

Per preparare la Torta soffice al limone meringata bisogna cominciare a  montare in una ciotola aiutandosi con delle fruste elettriche le uova, lo zucchero e la buccia grattugiata dei limone, fino ad avere un composto soffice  e cremoso.

Adesso  aggiungete l’olio e il succo di limone a filo, mescolando sempre con le fruste

A questo punto aggiungete farina e lievito già setacciati insieme, dovete avere l’accortezza di abbassare la velocità delle fruste al minimo o addirittura far amalgamare a mano con una spatola

Versate l’impasto in uno stampo  precedentemente foderato con carta forno

Cuocete in forno già a temperatura, a 180° per circa 40 – 45 minuti

La torta è pronta da testare con uno stecchino quando la superficie sarà bella dorata

Lasciate raffreddare nello stampo per circa 15 minuti,

poi sformate e lasciate raffreddare la torta al limone

Nel frattempo preparate la crema

Grattugiate il le bucce di limone e mettetele in un pentolino con il succo di limone filtrato.  A parte mescolate l’amido di mais, lo zucchero e l’acqua, fino ad avere una densità cremosa.

Ponete su fuoco il pentolino versateci anche la cremina di maizena

mescolate con una frusta a mano per  2 minuti circa,fino a quando noterete che si addensa leggermente.

Aggiungete i tuorli in un sol colpo e continuate a mescolare sul fuoco  fino ad ottenere un composto cremoso, basterà meno di un minuto

Travasate in un contenitore

e coprite con pellicola a contatto, lasciate raffreddare prima di farcire la Torta soffice al limone meringata

Preparate la meringa da fiammeggiare

Fate uno sciroppo denso con lo zucchero e l’acqua e quando comincia a bollire

cominciate anche a far montare gli albumi, quando lo sciroppo avrà raggiunto i 121° versarlo nello sbattitore a filo avendo cura di abbassare la velocità e versarlo sui bordi della ciotola

Inserite anche a poco a poco sia il succo di limone che la buccia grattugiata

Quando la meringa italiana farà il famoso becco è pronta per essere utilizzata

Se volete che la vostra Torta soffice al limone meringata sia più umida preparate una bagna al limoncello diluendolo secondo i vostri gusti con della semplice acqua

Montaggio della Torta soffice al limone meringata

Dividete la torta in 3 dischi e se lo volete bagnateli con la bagna al limoncello

Coprite il primo disco con metà della crema al limone

Posizionate il secondo disco di torta sulla crema e coprite anche questo con la crema al limone rimasta, coprite infine con il terzo disco

Inserite la meringa al limone nel sac a poche e decorate la Torta soffice al limone meringata come più vi piace

Fiammeggiate con l’apposito attrezzo per un effetto più WOW!

Non posso descrivere a parole la sua scioglievolezza…

Torta al limone-Lemon cake

Torta al limone-Lemon cake: quasi una 4/4 e quindi ricca, burrosa ma con un fantastico sapore e profumo di limone. Bastano pochi ingredienti ma anche poco tempo per realizzare una torta davvero buona. Mettiamoci all’opera per realizzare il dolce valido a tutte le ore, la Torta al limone-Lemon cake sarà ottima a colazione e merenda, ma anche dopo cena sarà un perfetto comfort food.

 

 

Ingredienti:

  • 4 uova
  • 350 gr. di farina 00
  • 250 gr. di zucchero semolato
  • 250 gr.di burro morbido o come si dice a pomata
  • il succo di 3 limoni bio
  • buccia grattugiata di 2 limoni
  • una bustina di lievito per dolci
  • 80 g di zucchero a velo
  • succo di limone Q.B.

Preparazione

Montare a neve ferma gli albumi e tenerli da parte

Lavorare fino a renderli ben gonfi in una terrina o nella ciotola della planetaria utilizzando la frusta a filo i tuorli e lo zucchero e poi a pezzettini un po’ alla volta aggiungere il burro.

 

 

Aggiungere piano la farina già setacciata con il lievito,

tenendo la macchina al minimo

incorporare anche il succo di limone alternando con la farina

aggiungere anche la buccia grattugiata dei limoni

Incorporare a mano gli albumi lavorando con una spatola dal basso verso l’alto all’impasto precedente

Imburrare o utilizzare lo staccante o anche foderare con carta forno uno stampo e cuocere per circa 35 minuti a forno moderato.

Sfornare la torta e lasciarla raffreddare su una gratella

Preparare la glassa al limone setacciando bene lo zucchero a velo

Aggiungere il succo di limone un po’ alla volta

fino a quando sarà fluida

Distribuire la glassa sulla torta al limone-lemon cake e lasciare asciugare prima di servirla

 

Con questa deliziosa torta al limone-lemon cake conquisterete tutti perché si sa che il limone con sua profumata acidità dona un guizzo speciale alle nostre papille gustative

torta gran festa di limoni

Torta gran festa di limoni: il brutto tempo con freddo inusuale nella nostra regione ha rovinato i nostri alberi di limoni e fatto cadere buona parte dei loro frutti, sarebbe stato davvero un peccato perdere tutto il loro succo e quindi ho deciso di preparare questa buonissima torta creando una gran festa di limoni nelle basi e nella crema. Il risultato è davvero ottimo se vi piacciono questi fantastici agrumi, vi consiglio di provarla e vedrete che la rifarete molte volte perché piacerà a tutti i cultori e non dei limoni.

Prepariamo insieme la torta gran festa di limoni

Ingredienti per la torta 

per la frolla:

  • 260 gr di farina
  • 130 gr di burro
  • 80 gr di zucchero
  • 1 uovo intero
  • la scorza di un limone
  • 5 ml di succo di limone

per la crema:

    • 300 ml di latte
    • 2 tuorli
    • 70 gr di zucchero
    • 30 gr di amido di mais
    • scorza e succo di un limone

per la pasta di copertura:

  • 120 gr di farina
  • 120 gr di fecola di patate
  • 110 gr di uova intere (circa 2)
  • 180 gr di zucchero al velo
  • 100 gr di burro
  • scorza e succo di un limone
  • 8 gr  di lievito per dolci
  • zucchero al velo q.b.

Procedimento:

Cominciamo  preparando la base di frolla: versiamo in una ciotola il burro morbido, e lo montiamo un po’  con lo zucchero e poi facciamo assorbire anche l’uovo fino ad ottenere un impasto morbido. Aggiungiamo la scorza del limone grattugiata, la farina ed infine il succo di limone. Amalgamiamo velocemente utilizzando anche un robot. Formiamo una palla,

avvolgiamola nella pellicola schiacciamola un pochino e facciamo riposare in frigo per 30 min.

Prepariamo intanto la crema: in una ciotola lavoriamo i tuorli con lo zucchero prima e poi anche l’amido di  mais, aggiungiamo la scorza ed il succo di limone,

ed infine il latte che avremmo già fatto bollire, mescoliamo bene .

Mettiamo il tutto sul fuoco mescolando per circa 10 minuti, fino ad ottenere una crema liscia e densa.

Facciamo intiepidire un po’ coprendo la crema con pellicola a contatto.

Trascorso il tempo di riposo riprendiamo la frolla dal frigo e foderiamo uno stampo a cerniera da 24 cm che abbiamo avuto cura di spennellare con lo staccante o la carta forno,

teglia con staccante

bucherelliamo il fondo

teglia con frolla

e versiamo all’interno la crema, inforniamo in forno già caldo a 170°per circa 20 min.

Pasta frolla con crema

Nel frattempo prepariamo la pasta di copertura: lavoriamo lo zucchero al velo e le uova fino ad ottenere un composto spumoso,

aggiungiamo la farina, la fecola ed lievito che sono già stati setacciati insieme. Aggiungiamo infine il burro fuso, il succo e la scorza del limone. Trasferiamo il composto sulla torta ed inforniamo ancora a 180° per altri 25 min. circa.

inserimento secondo impasto

Facciamo raffreddare e cospargiamo di zucchero al velo.

La torta gran festa di limoni piacerà a tutta la famiglia, anche ai bambini.

Ottima da servire dopo un ricco pasto per il senso di freschezza e leggerezza che lascerà in bocca.