Archivi tag: piatto unico

Sfogliata contadina con besciamella

Sfogliata contadina con besciamella: Non è la solita torta rustica, ma direi quasi un bel piatto completo, ricco di sapore  e con tante verdure.

Dovete solo provare a farla per assaggiare il suo sapore intenso e corposo, anche chi non ama molto gli ortaggi di stagione scoprirà un sapore e una bontà che non si aspetta!

Ingredienti per uno stampo da 26 cm

  • 1 sfoglia rotonda
  • 2 melanzane medie
  • 2 peperoni medi
  • 50 g di parmigiano grattugiato
  • 50 g di provolone
  • 3 uova medie
  • un mazzetto di prezzemolo
  • Q.B. di olio EVO
  • Q.B. di sale

Per la besciamella

  • 500 ml di latte
  • 50 g di burro
  • 50 g di farina
  • Q.B. di sale e pepe
  • Q.B. di noce moscata

Preparazione

Bisogna cominciare preparando la besciamella e troverete qui tutta la ricetta, e fin qui niente di difficile…

Poi proseguite tagliando a dadini le verdure dopo averle lavate e spuntate

 

Saltate in padella con un po’ di olio EVO prima le melanzane e poi i peperoni, non insieme, per esaltarne i sapori all’interno della Sfogliata contadina con besciamella

A questo punto non vi resta che assemblare gli ingredienti :

In una ciotola capiente sbattete le uova alle quali dovete aggiungere il parmigiano grattugiato e anche il provolone a dadini piccoli, potete anche provare a grattugiare il provolone per accelerare il tutto

Mescolate bene adesso le uova con la besciamella  e quando tutto sarà omogeneo aggiungete gli ortaggi saltati e il prezzemolo tritato

Foderate con la sfoglia, utilizzando anche la carta forno in dotazione lo stampo, vi consiglio di fare delle piccole pieghe con le dita  sul bordo della sfoglia per evitare che durante la cottura cada malamente sulla torta

riempite lo scrigno ottenuto con il composto preparato

Rigirate i bordi della pasta sfoglia verso l’interno

infornate a 200° per 40 minuti circa, comunque fino a quando vedrete che la Sfogliata contadina con besciamella avrà assunto un bel colore dorato

Lasciate intiepidire la Sfogliata contadina con besciamella e servitela come piatto unico accompagnata da una fresca insalatina o anche come antipasto in porzioni più piccole

La Sfogliata contadina con besciamella starà benissimo anche in un bel buffet per le vostre cene d’estate con  quel tocco morbido e croccante allo stesso tempo

 

Chiocciola di sfoglia a sorpresa

Chiocciola di sfoglia a sorpresa: Vi capitano quelle giornate in cui non avete voglia di stare a spignattare a lungo, ma volere comunque qualcosa di buono e sorprendente? Per stasera io ho pensato a questa deliziosa Chiocciola di sfoglia a sorpresa, un sapore che non ti aspetti ma che è veramente buona.

L’idea nasce come piatto unico ma può andare benissimo in porzione ridotta come antipasto, apericena e anche in bellavista in un buffet rustico.

 

Ingredienti

  • 1 rotolo di pasta sfoglia rettangolare
  • 600 g di zucchine romanesche
  • 1 piccola cipolla o 1 scalogno
  • 50 g di mortadella affettata fine
  • 150 g di formaggio filante
  • Q.B. parmigiano grattugiato
  • Q.B. di burro
  • Q.B. olio EVO
  • Q.B. sale e pepe

Preparazione

Cominciate a preparare le zucchine per il ripieno:

Dopo avere spuntato le zucchine tagliatele a dadini e mettete in tegame con la cipolla già imbiondita.

Lasciate cuocere per qualche minuto, finché le sentirete meno croccanti, è meglio che non siano troppo cotte perché continueranno a cuocere nel forno

Regolate con sale e pepe e spegnete la fiamma perché si intiepidiscano

Dividete la sfoglia in due parti per tutta la lunghezza e sovrapponetela leggermente sul lato corto, tirate leggermente con il matterello per allungarla un po’ e renderla più sottile stando attenti a non bucarla

Distribuite su tutta la lunghezza perfettamente al centro tutte le zucchine

Coprite con la mortadella

e poi sui laterali con il formaggio a listarelle

A questo punto non dovete far altro che attaccare fra di loro tutti i bordi creando un lungo serpentello ed arrotolarlo a spirale

Spolverizzate con parmigiano grattugiato a vostro piacere, io ne ho messo un bel po’… e qualche fiocchetto di burro

Mettete in forno già caldo a 200°  per una mezz’oretta, fino a quando vedrete la  Chiocciola di sfoglia a sorpresa bella dorata

Lasciate intiepidire per qualche minuto e tagliate a fette come se fosse una torta.

 

Tortini di zucchine e tonno

Tortini di zucchine e tonno: Siamo ancora relegati in casa e dobbiamo cercare di variare la nostra dieta anche con ciò che abbiamo in casa, limitare le uscite per andare a fare la spesa è molto importante per evitare di restare in casa ancora per molto tempo, io ci vado mediamente una volta ogni 15 giorni ottimizzando gli acquisti per riuscire a preparare cose buone anche con poco….

Eccoci quindi a preparare questi semplici ma buonissimi Tortini di zucchine e tonno, bastano pochi ingredienti ed anche poco tempo, ottimi sia come piatto unico arricchiti con altre verdure o come antipasto e se preparati negli stampini piccoli anche come aperitivi.

Ingredienti per 10 tortini
  • 400 gr zucchine
  • 150 gr tonno sott’olio
  • 2 uova medie
  • 200 gr farina 0
  • 3 g di sale
  • 100 ml di  latte
  • 50 ml di acqua
  • 1/2 bustina lievito per torte
Preparazione

Lavate  e tagliate a julienne le zucchine.

Sbattete un pochino le uova

Mescolate le zucchine  con il  tonno e le uova.

Unite la farina setacciata con il lievito, a questo proposito posso consigliarvi di sostituire parte della farina, diciamo circa un terzo con farina integrale per ottenere un aspetto più rustico dei tortini.

e alternate con il latte e l’acqua  mescolando molto bene, aggiungete per ultimo il sale.

Ecco come si presenta l’impasto alla fine

Ungete o foderate con i pirottini, 10 stampini per muffin e riempiteli per 3/4 con il composto preparato per i Tortini di zucchine e tonno.

Fate cuocere in forno già caldo a190° per circa 35 minuti.

Fateli dorare fino al punto giusto!

Ecco i vostri buonissimi Tortini di zucchine e tonno, una vera scoperta!

Lasagne di zucchine

Le lasagne di  zucchine hanno un sapore delicato proprio per la dolcezza della zucchina, ma reso un po’ più deciso dalla farcitura realizzata con mortadella, o se preferite potete sostituirla con prosciutto cotto, e provola semi-piccante, naturalmente anche quella dolce starà benissimo, è solo una questione di gusti.Il risultato è molto saporito e nutriente ma il piatto è decisamente più leggero delle lasagne tradizionali, inoltre è privo di glutine se la besciamella si fa con l’amido di mais invece della farina, quindi perfetto per gli intolleranti e per i celiaci. Questo piatto come la pasta al forno tradizionale si presta ad essere portata ad un pic-nic o servita in buffet già porzionata.

DSCN5553

Ingredienti per 6 persone

  • 1,200 kg di zucchine
  • 150 g di mortadella
  • 200 g di provola o provolone semi-piccante
  • 60 g di parmigiano grattugiato
  • una manciata di pane grattugiato (usate quello gluten free se la preparate per celiaci)
  • sale q.b.
  • Olio aromatizzato al basilico q.b.

Per la besciamella

  • 500 ml di latte
  • 50 g di burro
  • 50 g di farina 00 (amido di mais se preparate per celiaci)
  • 3 g di sale
  • noce moscata q.b.
  • pepe q.b.

Procedimento

Per preparare le lasagne di zucchine bisogna prima di tutto affettare sottilmente le zucchine con una mandolina e disporle a strati in un colapasta con un po’ di sale a perdere l’acqua di vegetazione perché non verranno cotte prima, ma sistemate direttamente nella pirofila di cottura. Lasciatele per almeno un quarto d’ora.

DSCN5540Nel frattempo preparare la besciamella:

Scaldare il latte fino a poco prima che raggiunga il bollore.

In una casseruola sciogliere il burro e poi versare la farina mescolando velocemente con una frusta, questo è quello che si chiama “roux” farlo più o meno tostato conferirà un sapore più deciso o delicato alla salsa.

rouxAppena tutto sarà ben amalgamato e senza grumi versarvi il latte continuando a mescolare. Aggiungere il sale, il pepe appena macinato e una grattatina di noce moscata. DSCN5286Quando si sarà addensata e avrà raggiunto il bollore spegnere.

Tamponare bene le zucchine e cominciare a montare le lasagne di zucchine

Fare sul fondo della pirofila un leggero strato di besciamella e sistemare ben allineate le fettine di zucchine, coprire con uno strato di besciamella

DSCN5539su cui distribuire parte della mortadella a pezzetti così come la provola e spolverare con il parmigiano.

DSCN5541Fare tutti gli strati fino alla fine degli ingredienti e coprire il tutto con il pane grattugiato.
DSCN5542Infornare a 200° in forno già caldo per 25/30 minuti o fino a quando avrà una bella crosticina dorata.

DSCN5551Fare intiepidire e irrorare con l’olio al basilico prima di porzionarle.

Le lasagne di zucchine sono ottime anche fredde poiché mantengono inalterato tutto il loro sapore, saranno anzi più compatte e profumate.

DSCN5563

Torta Salata di Ricotta e Speck

Di torte rustiche ne esistono infinità di varianti ed io stessa ne realizzo sempre di diverse, soprattutto quando non so cosa preparare e guardando il contenuto del frigo elaboro subito qualcosa con quel che c’è. Oggi preparo per cena una semplice torta salata a base di formaggio e speck.

INGREDIENTI  per 6 persone

  • 300 gr di pasta brisè
  • 100 gr di speck
  • 300 gr di ricotta di pecora
  • 100 gr di fontina dolce
  •  50 gr di parmigiano grattugiato
  • 3 uova    + 1 tuorlo
  • una grattatina di noce moscata
  • sale e pepe qb

PREPARAZIONE

Preriscaldare il forno a 200°.                                                                                                                         Stendere la pasta brisè per una teglia tonda di 26 cm, ( circa 250 gr ) ma lasciarne una parte per fare le strisce di decorazione. Mettere la teglia i frigo mentre si prepara il ripieno. Amalgamare in una terrina la ricotta ben schiacciata con una forchetta con le uova e il parmigiano, la noce moscata,  il sale e il pepe. Aggiungere  la fontina a dadini e lo speck tritato. Versare l’impasto nella tortiera e coprire con strisce di pasta incrociate.

torta rustica speck

Spennellare i bordi e le strisce di pasta con tuorlo d’uovo diluito con poca acqua  e infornare per circa 25 minuti. Quando sarà ben dorata togliere dal forno e aspettare qualche minuto prima di servire.
torta rustica speck 2