Archivi tag: panna montata

Gelo di caffè

La Sicilia è famosa per la sua granita caffè con panna, ma il gelo di caffè non è da meno.  Un occhio poco attento e non allenato può scambiare queste immagini per la più fredda granita della quale trovate qui la ricetta. Questo gelo di caffè ha invece una consistenza morbida e quasi voluttuosa e mescolato alla panna montata, consiglio di affondare il cucchiaino per prenderli insieme, crea un dolce davvero piacevole al palato e con forte aroma di caffè. E’ chiaramente dedicato a chi ama fortemente il caffè e invece del solito caffè in tazza può dar vita ad una pausa ancora più golosa e piacevole.

gelo caf 4

Ingredienti per 6 porzioni 

  • 200 ml di acqua minerale naturale
  • 300 ml di caffè
  • 100 gr di zucchero
  • 50 gr di maizena (amido di mais)
  • 250 ml di panna fresca da montare
  • 25 g di zucchero a velo vanigliato
  • polvere di caffè per decorare q.b.

Preparazione:

Preparare tanto caffè con la caffettiera fino alla quantità richiesta.
Mescolare l’acqua, il caffè e lo zucchero fino a quando quest’ultimo non si sarà ben sciolto.

Versare la maizena in un pentolino e aggiungere un po’ del liquido già preparato, fare sciogliere bene l’amido e poi incorporare anche il restante liquido.

gelo caf3

Mettere sul fuoco a fiamma media e mescolare continuamente con una frusta o un cucchiaio di legno finché la crema al primo bollore non si sarà addensata.
gelo caf2Trasferire il gelo nei bicchieri o in degli stampini e lasciare in frigorifero per almeno 2-3 ore.
gelo caf1Se si utilizzano degli stampini, tenerli per 30 minuti in freezer prima di sformare i geli, poi lasciare 10 minuti a temperatura ambiente prima di  servire.
DSCN5526Montare la panna con lo zucchero a velo, mi raccomando che sia ben fredda,

gelo caffè

DSCN6080aggiungerla ai geli e servire guarnendo con qualche pizzico di caffè in polvere.

Pavlova

Pavlova: La paternità di questo dolce, ancora oggi è conteso tra l’Australia e la Nuova Zelanda . Deve il suo nome alla ballerina russa Anna Matveyevna Pavlova (1881-1931)a lei dedicato. “Lei non danza, si libra come se avesse le ali”, questo dicevano i suoi estimatori dell’epoca…. Credo che questo dolce per la sua leggerezza incarni perfettamente il  mitico personaggio. Tra tutte le ricette esistenti ho deciso di fare quella della famosa pasticciera Donna Hay.

29 giugno 14 069

INGREDIENTI

  • 150 ml di albumi (circa 4) a temperatura ambiente
  • 220 g di zucchero semolato extrafine
  • 16 g di amido di mais
  • 10 ml di aceto bianco o aceto di mele 
  • 1 cucchiaino di estratto di vaniglia o una bustina di vanillina
  • 350 ml di panna fresca
  • 35 g di zucchero semolato
  • 250 g di frutta fresca preferibilmente acidula tipo fragoline, ribes, mirtilli…                  
  • 2 cucchiai di zucchero a velo

PROCEDIMENTO

Preriscaldare il forno a 150°. Montare gli albumi a velocità alta e quando cominciano a gonfiarsi aggiungere circa 100 g di zucchero. Una volta assorbito, aggiungere il resto dello zucchero, un cucchiaio alla volta, e continuando a montare fino ad ottenere una meringa stabile e lucida.

29 giugno 14 028Aggiungere l’amido di mais setacciato e l’aceto di mele facendo assorbire bene. Prendere un foglio di carta forno e tracciare con un pennarello un cerchio, sistemarlo al rovescio sulla placca del forno e usare il segno come guida dove depositare la meringa con una sac a poche .

29 giugno 14 030Abbassare la temperatura del forno a 120° e lasciare cuocere la Pavlova per un’ora e 20 minuti circa. Socchiudere la porta del forno con un cucchiaio di legno e lasciare raffreddare.

29 giugno 14 056Metterla sul piatto da portata e riempire il centro con la panna montata con lo zucchero a velo su cui si adagerà la frutta prescelta

29 giugno 14 068

La Pavlova per sua leggerezza vi incanterà deliziando il palato!

Granita di Caffè con Panna

Granita di caffè con panna: Per noi siciliani l’estate non è tale se non si fa colazione con la granita e la “brioscia”, la famosa brioche col tuppo. Per me anche se vivo lontana dalla mia terra da ormai tantissimi anni, è rimasta sempre una priorità e quando mi è possibile la preparo spesso a casa. Troverete un piccolo ma fondamentale consiglio per avere una granita davvero al top, direi quasi unica.                                                                                                  C’è chi mescola con il cucchiaino tutto, chi come me assaggia i primi due cucchiaini di sola panna e poi va giù fino in fondo al bicchiere e risale dolcemente per pescare in ogni cucchiaiata sia granita che panna. Insomma comunque la mangiate è semplicemente strepitosa, un vero rito per noi siciliani………   Oggi faremo la classicissima Granita di caffè con panna. Se volete fare una vera e classica colazione siciliana qui trovate anche la ricetta della nostra “brioscia”.

INGREDIENTI

  • 250 ml di caffè fatto con la moka   (io uso la qualità arabica)
  • 250 ml di acqua
  • 120 g di zucchero
  • 1/2 bacca di vaniglia
  • 250 ml di panna fresca
  • 2 cucchiai di zucchero a velo vanigliato
  • 1 cucchiaino di caffè liofilizzato

PREPARAZIONE

Fare lo sciroppo con acqua e zucchero semolato e mettere dentro il pentolino anche la bacca di vaniglia aperta al centro ( consiglio del grande maestro Corrado Assenza che approvo pienamente). Quando lo sciroppo sarà freddo togliere la vaniglia e mescolare al caffè ormai freddo. Stemperare il caffè liofilizzato in un pochino di liquido e metterlo nel composto. quando tutto sarà a temperatura ambiente mettere in un contenitore basso in acciaio e porre in freezer.

varie 13 giugno 048Adesso arriva la parte più impegnativa: ogni mezz’ora circa bisogna andare a sgranare il ghiaccio che si è formato per evitare la cristallizzazione. Questa operazione va ripetuta per 3 /4 volte.

varie 13 giugno 050Quando ci si rende conto che è pronta si mette in freezer anche la panna e le fruste per 10 minuti, poi si monta con lo zucchero a velo versato in 2/ 3 volte.

varie 084A questo punto non resta altro da fare che mettere la granita nel bicchiere che preferite e lasciare due o tre dita di spazio che riempirete con la panna montata.varie 13 giugno 046

Assaporate con calma la granita di caffè con panna inzuppandoci la brioche che preferite….