Archivi tag: mais

Nachos semplici buoni e veloci

Nachos semplici buoni e veloci: Avete presente quei sacchetti di stuzzichini al mais che se non li finite non vi date pace? Ebbene oggi potete prepararli da soli e con una facilità estrema. Non vi resta altro da fare che seguire la ricetta per deliziare voi e i vostri ospiti. Accompagnamento doc con guacamole, ma questa è un’altra storia… accompagnateli a salsine piccanti o creme di formaggio per un buon aperitivo tra amici.

Ingredienti
  • 125 g di farina di mais fioretto
  • 15 g di amido di mais 
  • 80 ml di acqua
  • 10 ml di olio EVO
  • Sale Q.B.
Preparazione

Per  preparare i Nachos semplici buoni e veloci Mettete tutti gli ingredienti in una ciotola e impastare tutto utilizzando una frusta o in planetaria.

Lasciate riposare per 10/15 l’impasto in modo che il liquido venga ben assorbito

Trasferite l’impasto su un foglio di carta forno e utilizzando le mani o una spatola, schiacciate bene l’impasto cercando di fare una forma rettangolare,

adesso dovete coprire con un’altro foglio di carta forno e con l’aiuto di un matterello realizzare una sfoglia fine, molto sottile, altrimenti i Nachos semplici buoni e veloci risulteranno duri e non friabili come devono essere.

A questo punto facendo molta attenzione, altrimenti si rischia di rompere l’impasto, trasferite il foglio di carta forno sulla placca del forno. 

Spolverate l’impasto con il sale e tagliatelo a triangoli  o rombi utilizzando una rotella taglia pasta o  un coltello ben affilato.


Mettete la teglia in forno caldo a 180° per 20 /25 minuti.

Lasciate raffreddare e conservate i Nachos semplici buoni e veloci in un sacchettino per un paio di giorni.

Naturalmente potete anche friggere i Nachos semplici buoni e veloci in olio ben caldo per un sapore ancora più deciso.

Crostata croccante con crema cioccolato bianco e limone

Crostata croccante con crema cioccolato bianco e limone: La base di questa spettacolare crostata è una frolla particolare a base di farina di mais mescolata a farina 00 con miele profumato che caratterizza la croccantezza di un dolce diverso dal solito.

Ingredienti

Per la frolla

  • 2 Uova medie
  • 100 g di Burro a temperatura ambiente
  • 125 g di Farina di Mais Fioretto
  • 125 g di Farina 00
  • 60 g di Miele millefiori o d’arancio
  • 60 g di Zucchero semolato
  • 4 g di Lievito per Dolci
  • Zucchero di Canna Q.B.
  • 3 ml di Essenza di Fiori d’Arancio (mezzo cucchiaino)

Per la crema di farcitura

  • 3 uova intere
  • 100 ml succo di limone bio
  • scorza della buccia di 1 limone bio
  • 70 g di zucchero semolato

Per la decorazione

  • fragole fresche
  • zucchero a velo

 

Preparazione

Prima prepariamo la base della crostata:

Mescolare e setacciare insieme al lievito le due farine.

Mettere in planetaria con gancio a foglia il burro tagliato a cubetti

aggiungere il miele e lo zucchero

montare bene e poi uno alla volta aggiungere le uova.

A  questo punto aggiungere le farine un po’ alla volta e alla fine l’aroma di fiori d’arancio.

Una volta che la frolla si è ben amalgamata fate un salsicciotto e avvolgerlo nella pellicola.

La frolla va fatta riposare in frigo almeno un’ora, meglio se tutta la notte.

Dopo il riposo in frigo stendere su un piano infarinato la frolla con un matterello e per tenere un’altezza uniforme farsi guidare da due cucchiai di legno.

Foderare lo stampo con la frolla e bucherellare con una forchetta. Ho deciso di rimarcare la rusticità di questi meravigliosa crostata con mais e miele spolverando la base con poco zucchero di canna.

Infornare a forno già caldo per 15 minuti circa a 190°

Sfornare e lasciare raffreddare la base della Crostata croccante con crema cioccolato bianco e limone.

Prepariamo adesso la crema al limone e cioccolato bianco che darà un sapore ancora più intenso alla nostra Crostata croccante con crema cioccolato bianco e limone

Sciogliere a bagnomaria il cioccolato bianco e lasciarlo intiepidire.

Lavorare con una frusta le uova con lo zucchero.

Aggiungere il succo dei limoni filtrato

e la scorza grattugiata da un limone

Versare in un tegame

e cuocere finché la crema non velerà il cucchiaio.

Togliere il tegame dal fuoco e aggiungere mescolando bene il cioccolato bianco

 

Montare con il frullatore ad immersione fino ad ottenere una crema soffice ed omogenea fino a quando sarà tiepida e poi riempire la base della crostata.

Mettere in frigo la Crostata croccante con crema cioccolato bianco e limone per almeno un’ora.

Tagliare le fragole a vostro piacimento e decorare la Crostata croccante con crema cioccolato bianco e limone seguendo il vostro gusto estetico, ultimo tocco una spolverata di zucchero a velo.

Biscotti di mais e miele

Biscotti di mais e miele: Avete voglia di un biscotto diverso, che scrocchia sotto i denti, abbia un sapore rustico ma allo stesso tempo profumato di miele e zagara? Questa è la ricetta giusta. Vi consiglio di provare questi Biscotti di mais e miele che serviranno anche a tappare quel languorino insistente che si può presentare a qualunque ora del giorno.

Ingredienti

  • 2 Uova medie
  • 100 g di Burro a temperatura ambiente
  • 125 g di Farina di Mais Fioretto
  • 125 g di Farina 00
  • 60 g di Miele millefiori o d’arancio
  • 60 g di Zucchero semolato
  • 4 g di Lievito per Dolci
  • Zucchero di Canna Q.B.
  • 3 ml di Essenza di Fiori d’Arancio (mezzo cucchiaino)

Preparazione

Mescolare e setacciare insieme al lievito le due farine.

Mettere in planetaria con gancio a foglia il burro tagliato a cubetti

aggiungere il miele e lo zucchero

montare bene e poi uno alla volta aggiungere le uova.

A  questo punto aggiungere le farine un po’ alla volta e alla fine l’aroma di fiori d’arancio.

Una volta che la frolla si è ben amalgamata fate un salsicciotto e avvolgerlo nella pellicola.

La frolla va fatta riposare in frigo almeno un’ora, meglio se tutta la notte.

Dopo il riposo in frigo stendere su un piano infarinato la frolla con un matterello e per tenere un’altezza uniforme farsi guidare da due cucchiai di legno.

Ritagliare i Biscotti di mais e miele con un piccolo coppapasta o date la forma che preferite, io ho deciso di farli così grandi per rimarcare la rusticità di questi meravigliosi Biscotti di mais e miele.

Spolverate i Biscotti di mais e miele con poco zucchero di canna.

Se volete mantenere l’impronta dello stampo sui Biscotti di mais e miele tenete almeno mezz’ora la teglia in frigo, per la verità io l’ho dimenticato…

Infornare a forno già caldo per 15 minuti circa a 190°

Una volta sfornati i Biscotti di mais e miele fateli raffreddare su una gratella.

I Biscotti di mais e miele sono davvero deliziosi, croccanti e profumati e si conservano bene in una scatola per più giorni.