Archivi tag: light

Torta di mele leggera e senza grassi

Torta di mele leggera e senza grassi: Una variante delle torte più famose resa più leggera con mele a pezzetti ma senza burro né altri grassi. Una classica torta della nonna altrimenti detta torta da credenza ottima per le nostre colazioni ma anche per merende e pause caffè.

Ingredienti
  • 400 g di farina 00
  • 200 g di zucchero semolato
  • 4 uova medie
  • 200 ml di latte
  • la scorza di una arancia bio e il suo succo
  • 16 g di lievito per dolci
  • 3 mele grandi
  • cannella q.b.
  • zucchero semolato q.b.
  • zucchero a velo q.b.

 

Preparazione

Cominciate  separando i tuorli dagli albumi.

Affettate due mele e spruzzatele con una parte di succo di arancia

Fate a dadini l’altra mela e spruzzatela con il succo d’arancia

Montate prima gli albumi e teneteli da parte

 

 

Passate poi a montare i tuorli con lo zucchero rendendoli ben spumosi.

 

Unite ai tuorli il latte intiepidito in cui avete già lasciato in infusione la buccia dell’arancia  grattugiata.

Aggiungete il lievito per dolci già setacciato con la farina un po’ alla volta.

Amalgamate bene  e sbattete lentamente con le frusta.

 

Infine aggiungete manualmente gli albumi montati utilizzando una spatola, mescolate dall’alto verso il basso, per non smontare il composto.

Imburrate e infarinate o foderate con carta forno uno stampo con diametro di 22 cm.

A questo punto  versate nello stampo metà  dell’impasto.

Spargete i tocchetti della mela e quindi zucchero e cannella a piacimento.

Coprite con l’impasto rimasto e sistemate a raggiera le fettine delle altre due mele. Spolverate con altro zucchero semolato e cannella a piacere.

Mettete la Torta di mele leggera e senza grassi in forno statico già caldo a 180° per circa un’ora.

Terminata la cottura, lasciate ancora 5 minuti nel forno spento.

Per eliminare l’umidità in eccesso e per non farla sgonfiare, decorate con zucchero a velo la Torta di mele leggera e senza grassi della nonna.

qui altre ricette di torte con le mele:

Torta di Mele Irlandese – Irish apple cake

Torta di mele light al profumo di mandorle

tante altre potrete visualizzarle digitando sul “cerca”

Torta di mele light al profumo di mandorle

Torta di mele light quando si ha voglia di leggerezza senza sacrificare il gusto che viene esaltato dal latte di mandorla preparato in casa con l’estrattore o se non vi va  utilizzando uno di quelli naturali pronti in commercio, quelli senza zucchero però altrimenti la ricetta non sarà più bilanciata risultando anche più calorica.

 INGREDIENTI per uno stampo di 22 cm di diametro

  • 200 g di farina 00
  • 60 g di fecola di patate
  • 100 g di zucchero di canna muscovado (più 1 cucchiaio per la superficie)
  • 165 g di uova intere
  • 60 ml di olio di mais o girasole
  • 90 ml di latte di mandorla
  • 10 g di lievito per dolci
  • 2 mele grandi
  • scorza e succo di un limone bio
  • 2 g di sale
  • cannella q.b.

PREPARAZIONE

Sbucciare le mele e privarle del torsolo, affettare sottilmente i quarti di mele ottenuti , spruzzare man mano con succo di limone per evitare che anneriscano.

Montare molto bene le uova con lo zucchero e il sale utilizzando una planetaria o le fruste elettriche fino a farle diventare belle gonfie, unire a filo prima il latte di mandorla

e poi l’olio, sempre mescolando.

Unire a questo punto la scorza del limone all’impasto.

Setacciare le farine insieme al lievito e aggiungerli al composto  mescolando con una spatola con un movimento dal basso verso l’alto.

Ungere ed infarinate una tortiera, o meglio foderare con carta forno, meglio usare uno stampo con cerniera apribile da 22 cm di diametro e versarvi l’impasto che poi livellerete con la spatola.

Sistemare le fettine di mela  a vostro piacimento mettendole “in piedi”

cospargere la superficie con 1 cucchiaio  zucchero integrale,io preferisco sempre il muscovado, con qualche pizzico di cannella se vi piace.

Far cuocere in forno già caldo a 180°C la torta di mele light per circa 45 minuti. Fare la prova stecchino prima di sfornare e poi lasciar riposare la torta di mele light nello stampo per 15 minuti prima di sformarla su una gratella per far perdere l’umidità in eccesso.

Servire su un piatto di portata decorando se non siete a dieta con ciuffetti di panna o crema pasticcera.

Ecco una fetta deliziosa di torta di mele light al profumo di mandorle.

Coscette di pollo al limone

Le Coscette di pollo al limone sono davvero buone e leggere perché possiamo annoverare questa pietanza tra i piatti light senza avere quindi alcun rimorso quando le mangiamo, ma posso assicurarvi che il loro sapore non perde in qualità e corposità.

Ingredienti per 4 persone

  • 8 coscette o fusi di pollo
  • 400  g di cipolle bianche
  • 2 limoni biologici
  • 400 ml di brodo vegetale
  • sale q.b.
  • pepe q.b.

Procedimento

Eliminate eventuali peletti dalla pelle del pollo bruciandoli sulla fiamma viva e poi lavate le coscette sotto l’acqua corrente, lasciatele per 10 minuti in acqua e limone

DSCN5576quindi asciugatele tamponando con carta da cucina.

Togliete la buccia ai limoni con un rigalimoni o  grattugiatela e tenete da parte.

DSCN5581Mettete in una padella antiaderente le coscette di pollo e le cipolle tagliate a spicchetti, fate dorare la carne su tutti i lati

DSCN5578 e poi irrorate con il succo dei limoni. Quando il succo sarà evaporato versate un po’ alla volta il brodo caldo. Cuocete per 20 minuti circa, aggiungete a questo punto le zeste dei limoni

DSCN5582e terminate la cottura ancora per qualche minuto aggiustando di sale e pepe.

DSCN5588

Servite le coscette di pollo al limone accompagnate da una fresca insalatina

DSCN5590