Archivi tag: lasagne

Lasagne d’autunno con crema di zucca e salsicce

Lasagne d’autunno con crema di zucca e salsicce: Vi rendete conto che è veramente autunno quando vedete i banchi del mercato ricchi di zucche, di ogni qualità e misura, con il suo colore così accattivante invita ad essere consumata.

La zucca si presta molto bene a preparare piatti buonissimi saporiti, dolciastri ed ipocalorici, perciò adatti anche a chi segue una dieta povera di calorie.

Contrariamente a quanto si possa pensare, la zucca, dolcissima e gustosa, è un alimento amico delle diete povere di calorie, adatta persino ai diabetici per la scarsità in termini glucidici.

Oggi però cercheremo di elaborare una ricetta un po’ più ricca che potremmo chiamare anche lasagne della domenica, per spezzare un periodo di dieta senza sentirsi troppo in colpa.

Ingredienti per 8 persone

  • una confezione di sfoglie fresche all’uovo sottili per lasagne

per la besciamella:

  • 1 litro di latte intero
  • 100 g di farina 00
  • 100 g di burro
  • 6 g di sale fino
  • Q. B. di pepe nero
  • Q. B. di noce moscata

per la farcitura:

  • una cipolla dorata grande + una piccola
  • 800 g di salsiccia
  • 150 ml di vino bianco
  • Q. B. di sale fino
  • Q. B. di pepe nero
  • 50 ml di olio extravergine di oliva
  • 1 kg di zucca
  • 3 spicchi d’aglio
  • Q. B. di salvia fresca
  • un rametto di rosmarino fresco
  • Q. B. di burro
  • 150 g di Parmigiano Reggiano grattugiato
  • 400 g di piselli surgelati
  • 400 g di funghi champignon

Preparazione

Per preparare le Lasagne d’autunno con crema di zucca e salsicce, liberate la salsiccia dal budello e farla a pezzettini

Tritate bene la cipolla grande e un po’ di rosmarino.

Rosolate la cipolla con metà dell’olio extravergine di oliva finché non sarà leggermente dorata.

Aggiungete la salsiccia e cuocete a fuoco vivace per circa 5 minuti mescolando spesso, vedrete che cambierà colore e a questo punto sfumate con il vino.

Unite il resto di rosmarino e lasciate cuocere ancora per circa 15 minuti o comunque fino a quando il vino non sarà evaporato.

Aggiustate di sale e pepe dopo un assaggio perché  le salsicce sono già saporite.

Tenete da parte.

Pulite la zucca eliminando semi e filamenti e tagliarla a fette regolari.

Sistemate la zucca sulla placca del forno foderata con carta forno, cospargetela con un filo di olio extravergine, con la salvia fresca, rosmarino fresco, gli spicchi d’aglio, sale e pepe nero.

Cuocetela in forno caldo a 180° finché non sarà tenera.

Lasciate intiepidire la zucca e dopo averla privata della buccia e parte degli aromi, schiacciatela con una forchetta fino a ridurla quasi in crema.

Con i piselli e la piccola cipolla affettata cuocete i piselli con poco burro e qualche cucchiaio d’acqua, fino a renderli teneri.

Affettate i funghi e con uno spicchio d’aglio e poco olio fateli saltare velocemente in padella ben calda.

Nel frattempo preparate anche la besciamella :  troverete qui come farla, dovete solo raddoppiare le dosi come da ingredienti.

Aggiungete circa un terzo di parmigiano nella besciamella e date una bella mescolata per amalgamare bene il tutto.

Coprite il fondo di una pirofila con due/tre cucchiai di besciamella e qualche fiocco di burro. Disponete sopra la besciamella un primo strato di sfoglie sottili per lasagne, sono quelle adatte per andare direttamente in forno senza precottura.

Adesso coprite con un po’ di zucca, di salsiccia, piselli e funghi e ancora besciamella, due o tre foglie di salvia e parmigiano grattugiato.

Continuate così per altri due strati, ultimando le Lasagne d’autunno con crema di zucca e salsicce con uno strato di besciamella, fatelo coprendo per intero la pasta, rischiereste  altrimenti la bruciatura dei bordi.

Come ultimo tocco distribuite sulla superficie della lasagne il parmigiano e aggiungete ancora qualche fiocchetto di burro.

Coprite le Lasagne d’autunno con crema di zucca e salsicce con carta di alluminio e infornare per circa 25 minuti in forno già caldo a 200°

Passato questo tempo, togliete l’alluminio e fate gratinare per qualche minuto, finché la superficie delle Lasagne d’autunno con crema di zucca e salsicce non sarà dorata.

Fate riposare le Lasagne d’autunno con crema di zucca e salsicce  per 10 minuti a forno spento ma con lo sportello semi aperto.

Servire ancora ben calde le vostre Lasagne d’autunno con crema di zucca e salsicce ai vostri commensali che apprezzeranno senza alcun dubbio!

Troverete altre ricette da preparare con la nostra amatissima zucca sul mio blog:

Zucca a julienne per bruschette o da conserva

Crespelle con crema di zucca

Lasagne di zucchine

Le lasagne di  zucchine hanno un sapore delicato proprio per la dolcezza della zucchina, ma reso un po’ più deciso dalla farcitura realizzata con mortadella, o se preferite potete sostituirla con prosciutto cotto, e provola semi-piccante, naturalmente anche quella dolce starà benissimo, è solo una questione di gusti.Il risultato è molto saporito e nutriente ma il piatto è decisamente più leggero delle lasagne tradizionali, inoltre è privo di glutine se la besciamella si fa con l’amido di mais invece della farina, quindi perfetto per gli intolleranti e per i celiaci. Questo piatto come la pasta al forno tradizionale si presta ad essere portata ad un pic-nic o servita in buffet già porzionata.

DSCN5553

Ingredienti per 6 persone

  • 1,200 kg di zucchine
  • 150 g di mortadella
  • 200 g di provola o provolone semi-piccante
  • 60 g di parmigiano grattugiato
  • una manciata di pane grattugiato (usate quello gluten free se la preparate per celiaci)
  • sale q.b.
  • Olio aromatizzato al basilico q.b.

Per la besciamella

  • 500 ml di latte
  • 50 g di burro
  • 50 g di farina 00 (amido di mais se preparate per celiaci)
  • 3 g di sale
  • noce moscata q.b.
  • pepe q.b.

Procedimento

Per preparare le lasagne di zucchine bisogna prima di tutto affettare sottilmente le zucchine con una mandolina e disporle a strati in un colapasta con un po’ di sale a perdere l’acqua di vegetazione perché non verranno cotte prima, ma sistemate direttamente nella pirofila di cottura. Lasciatele per almeno un quarto d’ora.

DSCN5540Nel frattempo preparare la besciamella:

Scaldare il latte fino a poco prima che raggiunga il bollore.

In una casseruola sciogliere il burro e poi versare la farina mescolando velocemente con una frusta, questo è quello che si chiama “roux” farlo più o meno tostato conferirà un sapore più deciso o delicato alla salsa.

rouxAppena tutto sarà ben amalgamato e senza grumi versarvi il latte continuando a mescolare. Aggiungere il sale, il pepe appena macinato e una grattatina di noce moscata. DSCN5286Quando si sarà addensata e avrà raggiunto il bollore spegnere.

Tamponare bene le zucchine e cominciare a montare le lasagne di zucchine

Fare sul fondo della pirofila un leggero strato di besciamella e sistemare ben allineate le fettine di zucchine, coprire con uno strato di besciamella

DSCN5539su cui distribuire parte della mortadella a pezzetti così come la provola e spolverare con il parmigiano.

DSCN5541Fare tutti gli strati fino alla fine degli ingredienti e coprire il tutto con il pane grattugiato.
DSCN5542Infornare a 200° in forno già caldo per 25/30 minuti o fino a quando avrà una bella crosticina dorata.

DSCN5551Fare intiepidire e irrorare con l’olio al basilico prima di porzionarle.

Le lasagne di zucchine sono ottime anche fredde poiché mantengono inalterato tutto il loro sapore, saranno anzi più compatte e profumate.

DSCN5563

Lasagne zucchine e gamberi

Lasagne zucchine e gamberi: Le lasagne si possono farcire in una miriade di modi e oggi vi propongo una delicata ma saporita variante con zucchine e gamberi. Un piatto che oserei anche definire elegante e che ben si presta ad essere servito nei pranzi delle feste o anche solo a quello della domenica dove si riunisce tutta la famiglia.

20160112_141054

Ingredienti per 6 persone

  • 1,600 gr di zucchine (circa 10)
  • 500 gr di code di gamberi freschi o surgelati
  • 2 scalogni
  • 100 g di parmigiano grattugiato
  • 100 g di burro
  • 100 g di farina 00 per la besciamella
  • 300 g di farina 0 per la pasta
  • 1 lt di latte
  • 3 uova
  • noce moscata
  • olio q.b.
  • sale q.b
  • pepe q.b.

Cominciamo preparando  le nostre Lasagne zucchine e gamberi con la preparazione della sfoglia: mettiamo la farina a fontana sul tavolo da lavoro, rompiamo le uova e  le mettiamo al centro, aggiungiamo olio e sale, mescoliamo con una forchetta aggiungendo man mano la farina dai bordi verso il centro e poi continuiamo lavorando l’impasto con le mani.

Aggiungiamo anche un cucchiaio d’acqua, per rendere l’impasto più soffice. Quando sarà bello morbido formiamo una palla, avvolgiamola nella pellicola trasparente e lasciamola in frigorifero per almeno 30 minuti.

Trascorso questo tempo stendiamo la pasta sul tavolo aiutandoci con un matterello o se l’avete con la macchinetta per la pasta. Facciamo dei rettangoli di pasta molto sottile.

Se abbiamo poco tempo o se vogliamo accelerare il lavoro possiamo acquistare i fogli di pasta fresca già pronti, ma scegliamo quella ultrasottile.

 Per preparare  il condimento friggiamo gli scalogni a cui aggiungeremo sei zucchine  tagliate a tocchi grossi e le lasciamo stufare un pochino,
DSCN4899aggiungiamo sale, pepe e  un po’ d’acqua e lasciamo cuocere con il coperchio. Quando saranno pronte frulliamole con un mixer e facciamo raffreddare .

Mentre aspettiamo che le zucchine si freddino prepariamo la besciamella.

Riscaldiamo il latte in una pentola e in un’altra facciamo sciogliere il burro sul fuoco insieme alla farina, amalgamiamo bene per non causare dei grumi, spegniamo e aggiungiamo il latte sempre amalgamando il tutto. Rimettiamo la pentola sul fuoco a fiamma bassa, insaporiamo con un pizzico di noce moscata, saliamo e lasciamo cuocere fino a bollore.

Facciamo a cubetti le zucchine rimaste e lasciamole soffriggere in una padella  con un po’ di olio.

DSCN4901Eliminiamo il guscio ai gamberi e anche il filetto scuro, sciacquiamoli bene e poi mettiamo a scolare in cestello.

DSCN4898Scottiamo rapidamente i gamberi, facendo poi raffreddare entrambi.

DSCN4902Mescoliamo la besciamella con la crema di zucchine, amalgamiamo e iniziamo a comporre le lasagne zucchine e gamberi mettendo sulla base della teglia un po’ di besciamella, per non far attaccare la pasta.

DSCN4905Stendiamo i fogli di pasta ancora crudi

DSCN4907 e copriamoli con altra besciamella, qualche gambero tagliuzzato, le zucchine fritte e una spolverata di parmigiano continuando così fino a terminare tutti gli ingredienti,

DSCN4908sulla quinta mettere tutti i gamberi rimasti interi, dovrebbero venire sei strati.

DSCN4910Sull’ultimo strato cospargiamo solo la besciamella e il parmigiano grattugiato.

DSCN4913Cuociamo a 190° per 30 minuti le lasagne zucchine e gamberi e lasciamo riposare per 10 minuti prima di servire.

 20160112_141054