Archivi tag: crespelle

Crepes o Crespelle – ricetta base

Crepes o Crespelle – ricetta base: Le crepes non sono altro che un involucro utilizzabile in diversi modi, realizzate con ingredienti facilmente reperibili in dispensa. La pastella è composta da uova, farina e latte. La crêpe base è leggermente dolce e neutra, per questo prende il sapore dei ripieni. La texture è morbida e combinazioni di farina, uova e latte cotto su una piastra apparivano già nell’antica Roma. Nell’Europa medievale le crepes e le crespelle sono diventate popolari nel martedì grasso, il giorno prima dell’inizio della Quaresima cristiana, perché i cristiani dovevano svuotare le loro dispense di uova e grassi per la regola del digiuno  da seguire prima di Pasqua. In Italia le crepes prendono il nome di crespelle, in India sono dosa e in Messico si chiamano tortillas. Si prestano a preparazioni per ogni portata come per esempio fanno i  francesi che quasi soffocano le crepes nella crema di nocciole e cioccolata per fare colazione o si possono farcire con gli avanzi per un pranzo veloce. Ma la versatilità delle Crepes o Crespelle – ricetta base è veramente infinita si possono farcire praticamente con tutto ciò che la nostra fantasia può immaginare.

 

INGREDIENTI  per 4 persone

  • 3 uova medie intere
  • 125 g di farina 00
  • 250 ml di latte
  • 3 g di sale (mezzo cucchiaino)
  • 5 g di zucchero ( 1 cucchiaino)

PROCEDIMENTO

Preparare la pastella per le Crepes o Crespelle – ricetta base , sbattendo con le fruste elettriche o a mano in una ciotola, le uova intere con il sale, poi aggiungere metà della farina

e poi alternativamente l’altra metà con il latte fino a formare una pastella senza grumi .

attendere 30 minuti dopo aver coperto con pellicola il recipiente che contiene la pastella per provocare la leggera lievitazione che normalmente deve avvenire prima della cottura.

Quando è trascorso il tempo di riposo previsto, mescolare ancora una volta la pastella delle crepes .

Preparare le Crepes o Crespelle – ricetta base una alla volta, aiutandosi magari con 2 padellini per accelerare i tempi.

Versare  un mestolino di pastella nella padella ben calda e unta di burro e farla ruotare velocemente in modo che il fondo venga ricoperto da un velo sottile e uniforme di pastella.
Rimettere la padella sul fuoco abbastanza vivo e cuocere la crepe finché i bordi cominciano ad arricciarsi. Girare la crepe con una paletta e cuocerla ancora per un minuto

trasferire ogni crepe impilandole su in un piatto

saranno leggere e fragranti allo stesso tempo.

Ripetere l’operazione fino a esaurimento della pastella, scaldando bene la padella e spennellandola di burro ogni volta. Con queste dosi si ottengono una dozzina di Crepes o Crespelle – ricetta base

Potete trovare qui una delle mie preparazioni con le crepes.

Crespelle con crema di zucca

 

Crespelle con crema di zucca perché in autunno la zucca la fa da padrona. Io amo molto questo ortaggio e quindi lo uso in molte preparazioni, anche in pietanze che possono sembrare elaborate, ma che in realtà sono semplici da fare come queste belle e colorate crespelle.

INGREDIENTI  per 4 persone

  • 2 uova grandi intere
  • 125 g di farina 00
  • 250 ml di latte
  • mezzo cucchiaino di sale
  • 500 g di zucca
  • 250 g di ricotta di pecora
  • 100 g di parmigiano grattugiato
  • 5  amaretti
  • mezzo litro di salsa bechamel
  • 200 g di fontina o taleggio
  • 80 g di nocciole tostate e tritate
  • noce moscata qb
  • pepe qb

PROCEDIMENTO

Preparare la pastella per le crespelle con crema di zucca, sbattendo con le fruste elettriche o a mano in una ciotola, le uova intere con il sale, il latte e la farina alternativamente fino a formare una pastella senza grumi .

re-cake 12 +altro 051 Questa è una preparazione che non necessita di riposo, può essere utilizzata subito senza attendere la leggera lievitazione che normalmente deve avvenire prima della cottura, saranno leggere e fragranti allo stesso tempo. Prepararle una alla volta, aiutandosi magari con 2 padellini per accelerare i tempi.

re-cake 12 +altro 052Contemporaneamente preparare la farcitura cominciando a cuocere la zucca in forno, tagliandola prima  in grandi fette e lasciandola per una mez’ora a 200° gradi finchè sarà morbida. Una volta fredda eliminare la buccia aiutandosi con un cucchiaio eliminando i filamenti della zucca.

re-cake 12 +altro 067Inserire in un mixer la polpa della zucca, la ricotta e il parmigiano grattugiato, lasciandone qualche cucchiaio da parte.  Sbriciolare gli amaretti e inserirli nell’impasto, aggiungere anche una grattatina di noce moscata e una macinata di pepe. Quando l’impasto sarà omogeneo preparare su un grande tagliere in un angolo il formaggio tagliato a pezzettini . Appoggiare la prima crespella e farcirla con una cucchiaiata di crema di zucca qualche pezzetto di formaggio ed arrotolare .

re-cake 12 +altro 086Sistemare le crespelle ben allineate in una teglia cosparsa di salsa bechamel

re-cake 12 +altro 081

re-cake 12 +altro 088coprire con ulteriore bechamel e cospargere con parmigiano grattugiato. infornare a 200° per circa 15 minuti. Prima di servire spolverizzare con le nocciole tritate.

re-cake 12 +altro 109

 

Crespelle al pomodoro e taleggio

Non dovrei mangiare molti formaggi…… ma io ne vivrei….. In moltissimi miei piatti il formaggio è presente e anzi anche predominante…. Lo adoro! Così anche per queste semplicissime crespelle il taleggio ne è il re ! Preparate con una salsa leggera di pomodoro preparata con passata versata in un soffritto di cipolla tritata e portata a cottura con sale e pepe.

INGREDIENTI per 4 persone

  • 2 uova grandi
  • 125 g di farina 00
  • 250 ml di latte
  • mezzo cucchiaino di sale fino
  • salsa di pomodoro pronta
  • 200 g di taleggio
  • 50 g di parmigiano

PROCEDIMENTO

Preparare la pastella per le crespelle sbattendo con le fruste elettriche o a mano in una ciotola le uova intere con il sale, il latte e la farina alternativamente fino a formare una pastella senza grumi .

re-cake 12 +altro 051

Questa è una preparazione che non necessita di riposo, può essere utilizzata subito senza attendere la leggera lievitazione che normalmente deve avvenire prima della cottura, saranno leggere e fraganti allo stesso tempo. Per velocizzare la cottura delle crespelle si possono usare due padellini, prima unti con pochissimo burro o olio.

re-cake 12 +altro 052 re-cake 12 +altro 053Quando saranno tutte pronte farcirle una all volta spalmando prima con la salsa di pomodoro e inserire sull’ultimo quarto un pezzetto di taleggio

crepes biscotti e varie 033poi piegare a metà e spalmare di pomodoro

crepes biscotti e varie 034ripiegare ulteriormente a fazzoletto e sistemare nella teglia. Quando saranno tutte farcite coprirle con ulteriore salsa di pomodoro e spargere di parmigiano grattugiato.

crepes biscotti e varie 039Infornare a 200° per 15 minuti circa e servire calde.

crepes biscotti e varie 044

Torretta di Crespelle con Zucchine Grigliate

Torretta di Crespelle con Zucchine Grigliate sono davvero ottime per quei  momenti in cui ti andrebbe un piatto leggero, ma hai anche voglia di sapore e colore, questa ricetta è giusta per questi momenti.

Immagine nikon 2 021Abbastanza veloce da preparare perché non bisogna attendere che la pastella cominci a lievitare per ottenere delle crespelle leggere e quasi croccanti.

INGREDIENTI per 4 persone

  • 2 uova intere                                                                                                                                                  
  •   125 gr. di farina tipo 00                                                                                                                 
  • 250 gr. di latte                                                                                                                                             
  • mezzo cucchiaino di sale                                                                                                                    
  • 3 zucchine medie                                                                                                                                           
  • 100 gr di provola                                                                                                                                      
  •  50 gr di parmigiano                                                                                                                            
  • 75 gr di guanciale a cubetti

PROCEDIMENTO

Come prima cosa bisogna lavare e spuntare le zucchine che verranno affettate per il lungo con una mandolina o con un coltello ben affilato. Mettere a strati in un colapasta con un pochino di sale.                                                                                                                                                                   Nel frattempo preparare la pastella per le crespelle sbattendo con le fruste elettriche o a mano in una ciotola le uova intere con il sale, il latte e la farina aggiunta un po’ alla volta fino a formare una pastella senza grumi .

Immagine nikon 013Grigliare le zucchine che nel frattempo avranno perso un po’ d’acqua di vegetazione             e di amarognolo

Immagine nikon 2 001In un padellino cuocere le crespelle una alla volta

Immagine nikon 2 006

Tostare in padella il guanciale e poi scolarlo su carta assorbente

Immagine nikon 2 012

Tagliare a cubetti la provola

Immagine nikon 2 009

Foderare una teglia con carta forno e cominciare a comporre la torretta. Mettere sul fondo una crespella, disporre sopra la zucchine, il formaggio il guanciale e una spolverata di parmigiano

Immagine nikon 2 014

Continuare gli strati fino ad esaurimento degli ingredienti lasciando l’ultima solo con il parmigiano

Immagine nikon 2 016

Infornare in forno già caldo a 200° per 15 minuti.

sformare su un piatto da portata

Immagine nikon 2 019e dividere in quattro porzioni

Immagine nikon 2 021Questa torretta di crespelle con zucchine grigliate sarà ottima come antipasto o primo piatto a voi la scelta!

Immagine nikon 2 029