Archivi tag: aperitivo

Ceci croccanti sfiziosissimi

Ceci croccanti sfiziosissimi: Avete mai provato ad assaggiare dei ceci belli croccanti e speziati al punto giusto?

Questi sono davvero particolari e aiutano senz’altro a vivacizzare un aperitivo o anche buffet rustico.

Di una semplicità estrema da realizzare e soprattutto potete dosare il grado di piccantezza, per questo non sono indicati i grammi, io in realtà ho usato paprika dolce e poco pepe bianco, ma chi ama i sapori forti può utilizzare anche del peperoncino in polvere e sostituire la paprika con quella piccante.

Comunque decidiate di condirli questi ceci saranno graditi a tutti!

INGREDIENTI:

  • Ceci precotti 
  • Olio
  • Sale
  • Pepe 
  • Paprika 
  • Peperonicino

PREPARAZIONE:
Prendete un barattolo di ceci precotti e scolatene il liquido

Tamponate i ceci con carta da cucina e poi stendeteli sulla carta forno posizionata sulla placca

Lasciate asciugare per 5/10 minuti i Ceci croccanti sfiziosissimi e condite con olio, sale, pepe, paprika, peperoncino (a piacere).

Terminate la preparazione amalgamando bene il tutto

Cuocete in forno per 40 minuti a 200° mescolando di tanto in tanto.

Vi ho incuriosito?

Provateli allora!!!

Focaccine di ceci al profumo di rosmarino

Focaccine di ceci al profumo di rosmarino: buonissime e semplici da preparare queste focaccine con farina di ceci sono davvero sfiziose e alternarnative!
 
Potete prepararle per buffet o aperitivi tra amici, spariranno velocemente anche perchè possono essere decorate con gli ingredienti più vari e diversi, per tutti i gusti!
 
 
 
Ingredienti per circa 30 focaccine:
 
  • 150 gr di farina 00
  • 150 gr di farina di ceci
  • 50 ml di latte
  • 75 ml di acqua
  • 10 gr di lievito di birra fresco o 3g di l.d.b. secco
  • 5 gr di sale
  • 3 gr di zucchero
  • 20 ml di olio EVO + QB per spennellare
  • QB di rosmarino
 
Preparazione
 
Inserite nella planetaria le due farine, fate miscelare tra di loro e dopo aver fermato la macchina fate un buco al centro nel quale inserire il lievito, il latte tiepido e lo zucchero.
 
Azionate nuovamente la planetaria e fate lavorare l’impasto aggiungendo  l’acqua in modo graduale.
 
Unite solo alla fine il sale e l’olio fino ad ottenere in impasto omogeneo
 
A questo punto con l’impasto formate una palla per realizzare le Focaccine di ceci al profumo di rosmarino
 

Mettete a lievitare coperto con pellicola per circa 2 ore, a temperatura ambiente o meglio nel forno solo con la lucina accesa
 
Nel frattempo mettete in una ciotolina il rosmarino fresco e 50 ml di olio circa, un pizzico di sale ed il pepe, lasciate insaporire fino al momento dell’utilizzo
 
A lievitazione completata riprendete l’impasto e stendetelo su una spianatoia infarinata ad uno spessore di circa 3 mm

Con un taglia pasta di circa 7 cm ricavate dei dischetti per realizzare le Focaccine di ceci al profumo di rosmarino
 
Sistemate le focaccine su una teglia ricoperta con carta forno e
spennellatele con l’olio al rosmarino, infornate a 200° in forno statico già caldo
 
Per rafforzare il sentore di rosmarino se vi piace mettete qualche ago su ogni focaccina
 
 
Cuocete le Focaccine di ceci al profumo di rosmarino per 10 minuti o fino a leggera doratura


Potete arricchire le Focaccine di ceci con tanti ingredienti, tipo formaggi, salumi e ortaggi, utilizzate il vostro gusto e ciò che avete in dispensa!

Nachos semplici buoni e veloci

Nachos semplici buoni e veloci: Avete presente quei sacchetti di stuzzichini al mais che se non li finite non vi date pace? Ebbene oggi potete prepararli da soli e con una facilità estrema. Non vi resta altro da fare che seguire la ricetta per deliziare voi e i vostri ospiti. Accompagnamento doc con guacamole, ma questa è un’altra storia… accompagnateli a salsine piccanti o creme di formaggio per un buon aperitivo tra amici.

Ingredienti
  • 125 g di farina di mais fioretto
  • 15 g di amido di mais 
  • 80 ml di acqua
  • 10 ml di olio EVO
  • Sale Q.B.
Preparazione

Per  preparare i Nachos semplici buoni e veloci Mettete tutti gli ingredienti in una ciotola e impastare tutto utilizzando una frusta o in planetaria.

Lasciate riposare per 10/15 l’impasto in modo che il liquido venga ben assorbito

Trasferite l’impasto su un foglio di carta forno e utilizzando le mani o una spatola, schiacciate bene l’impasto cercando di fare una forma rettangolare,

adesso dovete coprire con un’altro foglio di carta forno e con l’aiuto di un matterello realizzare una sfoglia fine, molto sottile, altrimenti i Nachos semplici buoni e veloci risulteranno duri e non friabili come devono essere.

A questo punto facendo molta attenzione, altrimenti si rischia di rompere l’impasto, trasferite il foglio di carta forno sulla placca del forno. 

Spolverate l’impasto con il sale e tagliatelo a triangoli  o rombi utilizzando una rotella taglia pasta o  un coltello ben affilato.


Mettete la teglia in forno caldo a 180° per 20 /25 minuti.

Lasciate raffreddare e conservate i Nachos semplici buoni e veloci in un sacchettino per un paio di giorni.

Naturalmente potete anche friggere i Nachos semplici buoni e veloci in olio ben caldo per un sapore ancora più deciso.

Mini quiche fave e pecorino

Le mini quiche fave e pecorino assomigliano molto al sapore del classico cibo delle scampagnate primaverili romane. Si realizzano facilmente con l’aiuto della pasta sfoglia già pronta, ma se ne avete voglia potete prepararla anche voi. Si può preparare anche con una base di pasta brisè cambia solo il contenitore…… saranno molto buone lo stesso avranno solo forse un aspetto più rustico.

mini quiche 2

Ingredienti per 12 mini quiche

  • 250 g di pasta sfoglia pronta
  • 2 uova
  • 125 g di stracchino
  • sale e pepe quanto basta
  • 50 grammi di pecorino Romano Dop stagionato grattugiato
  • 1 Kg di fave fresche
  • 1 scalogno
  • 25 ml di olio di oliva extravergine

Procedimento

 

Preriscaldare il forno statico a 180 gradi.

Pulire le fave togliendo anche la seconda buccia, almeno di quelle più grosse. Tritare lo scalogno e soffriggere con l’olio Evo in padella, poi unire le fave e saltarle per 5 minuti,

fave escalognoaggiustare di sale e pepe e continuare la cottura ancora 10 minuti con il coperchio, se serve aggiungere qualche cucchiaio d’acqua.

In una ciotola sbattere le uova con il sale, il pepe, lo stracchino e  il pecorino. Unire le fave che sono state tritate finemente in un robot e amalgamare molto bene

Preparare gli stampi da muffin leggermente unti con olio Evo.

Tagliare con un coppapasta tondo a misura e sistemarli negli stampini.

Versare il composto di fave e pecorino in ogni stampino, è meglio non riempirli del tutto perché gonfiano un po’ in cottura.

mini quicheInfornare per 20 minuti e, quando le mini quiche fave e pecorino saranno gonfie e dorate, sfornare

teglia quichee fare riposare 5 minuti prima di assaporarle.

mini quiche 3

Ecco le saporite Mini quiche fave e pecorino da consumare anche nel vostro prossimo       pic nic.

Torcetti sfoglia-pizza

I Torcetti sfoglia-pizza sono ormai diventati un must, facili da preparare ma deliziosi, sono come le ciliegie, uno tira l’altro…. ” mamma devi prepararli in quantità industriali”…..

Eccovi la ricetta più semplice del mondo dei Torcetti sfoglia-pizza:

DSCN5747Ingredienti

  • un rotolo di pasta sfoglia rettangolare
  • 200 g di pomodori freschi maturi
  • 25 ml di olio EVO
  • 1 spicchio di aglio
  • origano q.b.
  • sale q.b.
  • pepe q.b.
  • qualche foglia di basilico
  • olio aromatizzato al basilico

Procedimento

Inserite nel robot da cucina, o anche in un semplice frullatore, tutti gli ingredienti tranne l’aglio se non volete un sapore deciso e fate ridurre quasi in crema. Mettete il tutto in un padellino per qualche minuto, giusto il tempo  per far asciugare l’acqua in eccesso, con lo spicchio di aglio intero che poi eliminerete.

DSCN5733Dopo aver srotolato il rotolo di pasta sfoglia dividerla in due sulla parte più lunga e poi in tante striscioline uguali.

DSCN5730Spalmate sulla metà la salsa di pomodoro fredda

DSCN5737coprite con l’altra metà di sfogliette accoppiandole

DSCN5738Avvolgete a vite ogni coppia e sistemare sulla placca del forno foderata di carta forno.

DSCN5741DSCN5742Ecco i vostri Torcetti sfoglia-pizza pronti per il forno

Cuocete  in forno già caldo a 200° per circa 15 minuti

DSCN5743

Appena sfornati spennellate i Torcetti sfoglia-pizza con l’olio aromatizzato al basilico,

DSCN5744 se non lo avete in dispensa frullate un pochino di olio Evo con qualche foglia di basilico.

DSCN5748Mangiati caldi saranno molto buoni ma se li dovete preparare per una festa andranno a ruba anche freddi.