Soda bread con fichi, noci e burro al miele

Soda bread con fichi, noci e burro al miele per Re-Cake 2.0 : Come ogni mese ci sfidiamo con una ricetta trovata ed elaborata nel famoso bunker di Re-cake 2.0.

Già anni fa avevo provato il soda bread e mi era piaciuto soprattutto perché si può preparare velocemente quando improvvisamente ci si accorge di non avere pane in casa o arrivano ospiti improvvisi e questa versione arricchita di noci e fichi secchi si presta benissimo per una buona colazione o merenda poi diventa davvero goloso spalmando ogni fetta con il burro al miele previsto dalla ricetta. Ho aspettato la fine del mese perchè ho voluto utilizzare i fichi secchi che mia madre prepara ogni anno con i fichi delle nostre nostre piante, sicuramente biologiche.

 

Il Soda bread con fichi, noci e burro al miele può però essere consumato anche con pietanze salate, soprattutto con i  formaggi da voi preferiti. E’ preferibile consumare il pane ancora tiepido per assaporarlo al meglio ma si conserva bene un giorno in più dopo averlo avvolto in carta stagnola.

Ingredienti (per una padella in ghisa da 25 o una teglia da 20-22 cm di diametro)

Soda bread:

  • 160 g di farina 0
  • 160 g di semola di grano duro
  • 80 g di noci sminuzzate grossolanamente
  • 100 g di fichi secchi sminuzzati
  • 1 cucchiaio di lievito in polvere
  • 1 cucchiaio di zucchero semolato
  • 1 cucchiaino di miele
  • 1 cucchiaino di bicarbonato
  • 1 cucchiaino di sale
  • 500 ml di latticello (oppure 300 ml di yogurt magro + 200 ml di latte)
  • Burro per la teglia

Burro al miele:

  • 75 grammi di burro a temperatura ambiente
  • 2 cucchiai di miele liquido

Preparazione:

Per il soda bread

Se non trovate il latticello, abbastanza difficile da trovare, fate come me, mescolate 300 g di yogurt al naturale con 200 ml di latte e lasciate a temperatura ambiente per almeno un’ora e poi potrete usarlo per il vostro Soda bread con fichi, noci e burro al miele

Preriscaldate il forno a 205° C. Imburrate una padella di ghisa da 25 cm o in alternativa una teglia da forno di 20 o 22 cm. Tenete da parte.


In una ciotola unite la farina 0, la semola di grano duro,

le noci tritate grossolanamente,

i fichi secchi anch’essi tritati al coltello,

il lievito, lo zucchero, il bicarbonato e il miele.

Fate un foro al centro degli ingredienti secchi, quindi versatevi il latticello.

Mescolate fino a formare un impasto grezzo e appiccicoso, ultima operazione da fare è inserire il sale, preferisco metterlo sempre alla fine per non creare problemi alla lievitazione.

Io ho usato pochi minuti l’impastatrice, ma naturalmente l’impasto a mano utilizzando un cucchiaio sarà altrettanto veloce.

Versate l’impasto ottenuto nella padella precedentemente imburrata e livellatelo bene. Cospargete la superficie con pochissima farina.

Cuocete il Soda bread con fichi, noci e burro al miele in forno preriscaldato per circa 25-30 minuti, finché non è dorato e inserendo uno stuzzicadenti al centro non ne esca pulito. Controllate il pane dopo 20 minuti. Qualora dovesse essere troppo colorito, copritelo con un foglio di alluminio per evitare che scurisca troppo, quindi fate finire di cuocere.

Sfornate il pane, quindi fatelo intiepidire per 5 minuti, poi passate la lama di un coltello lungo i bordi. Staccate delicatamente il pane dalla padella e adagiatelo su una gratella. Fatelo raffreddare per almeno 15 minuti prima di tagliarlo.

Per il burro al miele:

In una ciotolina mescolate con un cucchiaio il burro morbido con il miele, fino a ottenere una crema ben amalgamata.

Affettate il vostro Soda bread con noci e fichi  e servitelo accompagnato dal burro al miele, sarà tutto davvero delizioso

Con questa ricetta partecipo al gioco Re-Cake 2.0 di Settembre 2017

Benvenuto autunno con il Soda bread con fichi, noci e burro al miele!